Movie Tours nel mondo

Mamma ho riperso l'aereo: mi sono smarrito a New York, l'hotel e le altre location del film

Mamma ho riperso laereoSequel del film cult degli anni ’90, Mamma ho riperso l’aereo: mi sono smarrito a New York è ambientato stavolta nella Grande Mela. Ecco tutte le location dove è stato girato.

Diretto da Chris Columbus nel 1992, Mamma ho riperso l'aereo: mi sono smarrito a New York è una commedia degli anni '90 che vede protagonista Macaulay Culkin. L'attore torna a vestire i panni del piccolo Kevin McCallister dopo l'enorme successo mondiale ottenuto dal primo capitolo della saga intitolato Mamma ho perso l'aereo.

Nel cast ritroviamo poi Joe Pesci, Daniel Stern, Catherine O'Hara, John Heard, Devin Ratray e le new entry Tim Curry e Brenda Fricker. Realizzato con un budget di soli 20 milioni, il film ha ottenuto un grande riscontro al botteghino incassando oltre 350 milioni di dollari in tutto il mondo.
La pellicola stavolta è ambientata a New York sempre durante il periodo natalizio. Seguendo le avventure del piccolo Kevin, possiamo fare un breve tour nei luoghi più famosi della Grande Mela: dallo storico Plaza Hotel fino al famoso Rockefeller Center passando anche per Central Park.

Mamma ho riperso l'aereo: mi sono smarrito a New York - Le location
Le riprese della pellicola hanno avuto luogo principalmente tra New York e Chicago, passando anche per diverse altre città dell'Illinois. Tra le varie location spicca sicuramente il Plaza Hotel, lo storico e famoso albergo di New York la cui fama lo ha reso protagonista di diverse pellicole cinematografiche.

Tuttavia le scene nella suite di lusso dove Kevin trascorre il suo soggiorno nel Plaza Hotel, sono state girate invece all’Hilton Chicago presso South Michigan Avenue. La solita corsa della famiglia McCallister in aeroporto anche questa volta è stata girata nell’Aeroporto Internazionale di Chicago-O’Hare.
Quando Kevin fa il suo arrivo a New York lo vediamo attraversare, a bordo di un taxi, il Queensboro Bridge che dall'aeroporto LaGuardia a Manhattan. Questo ponte venne costruito sul fiume East River nel 1909 e collega Long Island City nel quartiere di Queens con Manhattan appunto.

Altra scena del film ambientata sempre a New York è quella all'Empire Diner, un noto ristorante di New York apparso spesso in numerosi film e show televisivi, dove Kevin incontra un simpatico Babbo Natale sui trampoli.

C'è poi una location dove è stato girato Mamma ho riperso l'aereo: mi sono smarrito a New York, che purtroppo è andata distrutta nei terribili attentati dell'11 settembre 2001. Stiamo parlando ovviamente del World Trade Center, le famose Torri Gemelle crollate entrambe dopo essere state colpite da due Boeing dirottati.
Sempre a New York si trova poi il Battery Park, un parco pubblico di circa 8,5 ettari situato all'estremità meridionale dell'isola di Manhattan e il cui nome deriva dalla batteria di cannoni che un tempo difendeva il porto della Grande Mela.

L'incontro di Kevin con la signora dei piccioni avviene invece presso Central Park, il parco più grande e più famoso di New York situato sull'isola di Manhattan tra i due quartieri residenziali, Upper West Side e Upper East Side.
La scena in cui Kevin riabbraccia finalmente sua madre è stata girata davanti al grande albero di Natale che ogni anno viene realizzato presso il Rockefeller Center, un gruppo di 19 edifici commerciali di New York, situato sempre a Manhattan e che si affaccia sulla famosa Fifth Avenue.
Infine altre location di Mamma ho riperso l'aereo: mi sono smarrito a New York non si trovano realmente nella Grande Mela come ad esempio le scene al Duncan’s Toy Chest. Le riprese sono state infatti girate presso il Rookery Building al 202 South LaSalle Street (per gli esterni) e presso l’Uptown Theatre a North Broadway (per gli interni).
E voi che ne pensate? È venuta voglia anche a voi di fare un tour nella Grande Mela?

 Fonte: www.mondofox.it

Stampa

0
0
0
s2sdefault