Italian English

Movie Tours nel mondo

Parigi: tour nei luoghi più famosi dei film

ParigiParigi è decisamente una delle città più affascinanti d’Europa e del mondo che, non a caso, ha fatto da sfondo a numerose pellicole cinematografiche.

Le sue strade da cartolina, i suoi monumenti e la sua atmosfera da sogno hanno fatto della capitale della Francia il set perfetto per molti registi della storia del cinema.Gli appassionati di cinema che hanno modo di visitare Parigi non potrebbero mai farsi scappare un tour a tema, ripercorrendo i luoghi resi celebri proprio dai film ambientati in questa magica città. Un’occasione di questo tipo potrebbe essere l’ideale anche per immergersi completamente nella magia parigina, rispolverando un po’ di grammatica francese su siti pensati ad hoc come Babbel, ad esempio, oppure ritagliandosi qualche ora per vedere in lingua originale le pellicole che ripercorreremo oggi.

I quattrocento colpi (1959), François Truffaut

Le riprese del film più famoso di Truffaut, manifesto della Nouvelle Vague, si svolsero quasi tutte a Parigi. Chi vuole ripercorrere le avventure del giovane e irrequieto Antoine Doinel (Jean-Pierre Léaud) deve recarsi prima di tutto al civico 4 di rue Henri Monnier, nel nono arrondissement, dove abitava con i suoi genitori, per poi passare davanti all’École Technique de photographie et de cinéma al civico 85 di rue de Vaugirard (dove Antoine e i suoi compagni di classe scappano dalla fila con a capo il maestro di scuola), andando infine al cinema Astor di boulevard Montmartre.

Fino all’ultimo respiro (1960), Jean-Luc Godard

Una delle scene più famose di questa pellicola di Godard vede Michel (Jean-Paul Belmondo) e Patricia (Jean Seaberg) seduti al ristorante Le Select, al civico 99 di boulevard Montparnasse. L’altra scena cult è senz’altro quella della passeggiata dei due lungo gli Champs-Élysées. Piccola curiosità: il regista ha ripreso i due attori con una macchina da presa posizionata su una bicicletta.

Jules e Jim (Jules et Jim, 1962), François Truffaut

Il film è ambientato negli anni Dieci e la scena più famosa è quella in cui Jules (Oskar Werner) e Jim (Henri Serre), entrambi innamorati di Catherine (Jeanne Moreau), corrono insieme a lei sul Pont au Double, che attraversa la Senna e collega quarto e quinto arrondissement.

Moulin Rouge! (2001), Baz Luhrmann

Il musical, che ha come protagonisti Satine (Nicole Kidman) e Christian (Ewan McGregor), è ambientato nella zona del Moulin Rouge, lo storico teatro di cabaret di Parigi. Gli appassionati del film potranno sorprendersi, ma le riprese si sono svolte nei Fox Studios in Australia. Chi vuole visitare il “vero” cabaret parigino dovrà recarsi nel quartiere a luci rosse di Pigalle, nel diciottesimo arrondissement.

The Dreamers (2003), Bernardo Bertolucci

Una delle scene indimenticabili del film è quella che vede Isabelle (Eva Green), Theo (Luis Garrel) e Matthew (Michael Pitt) correre per il Louvre tenendosi per mano, una citazione diretta di quella girata da Godard per Bande à part (1964), dove Odile (Anna Karina), Franz (Sami Frey) e Arthur (Claude Brasseur) decidono di visitare l’intero museo in meno di 9 minuti e 45 secondi.

Inception (2010), Christopher Nolan

Tra le varie location di questo film dal cast eccezionale (che ha ricevuto ben 4 premi Oscar nel 2011) troviamo proprio Parigi: qui potete visitare il Pont de Bir-Hakeim, uno dei tentativi di architettura mentale di Ariadne (Ellen Page), già reso celebre dal film Ultimo tango a Parigi (Bernardo Bertolucci, 1972).

Midnight in Paris (2011), Woody Allen

La commedia romantica di Woody Allen è una vera carrellata di luoghi da cartolina di Parigi: dai gradini della chiesa di St. Etienne du Mont dov’è seduto Gil (Owen Wilson), in rue de la Montagne Sainte-Geneviève, dietro il Pantheon, allo splendido Musée Rodin (dove Carla Bruni interpretava una guida turistica) passando per la libreria Shakespeare & Co. di rue de la Bûcherie e il Musée de l'Orangerie in Place de la Concorde, le tappe per ripercorrere le scene chiave del film sono davvero numerose.

Fonte: FoxLife

Stampa

0
0
0
s2sdefault