Italian English

Movie Tours nel mondo

Ciak QR - moto-tour location romane

CIAK-QRUn giorno di primavera dello scorso anno (2011) ricevetti una emai da Paola Furlan, presidente del club Motocicliste, con la quale mi invitava all'inaugurazione del locale Motobistrò, un mix tra un negozio di abbigliamento moto e un bistrot dove mangiare e godersi eventi
Cliccai il tasto rispondi e scrissi:
"Paola, si potrebbe organizzare una presentazione del mio libro GeoFilm Roma, sai quello fatto con i codici QR... E' una guida atipica alla scoperta della città di Roma attraverso le location e gli spezzoni dei film che vi sono stati girati. Quindi anche una guida per motocicliste: in moto alla scoperta delle location romane, un moto-tour QuRioso :)) che te ne pare??"
La sua immediata risposta fu:
“mi piace, ne parliamo?”
Dalle chiacchierate successive con Paola nacque l'idea di Ciak QR un moto-tour alla scoperta delle location cinematografiche romane guidati dai codici QR di GeoFilm Roma.
“Potremmo mettere in palio dei premi per i partecipanti al moto-tour” disse Paola, e così pensammo di aggiungere un contest fotografico: i partecipanti che volevano contendersi i premi avrebbero dovuto farsi fotografare mentre simulavano la scena del film nel modo più convincente possibile.

ciakqr concorso

L'idea era pronta; si trattava di metterla in pratica.
Come spesso capita, le cose si fa prima a farle che a pensarle troppo, per poi rischiare di non farle per eccesso di meticolosità o di presunti problemi
Paola trovò degli sponsor che misero in palio un casco ed un giubbetto da moto per il contest fotografico; a quel punto non mancava nulla. Giovedi 9 guigno 2011 organizzammo nel locale la presentazione del libro, dei codici QR  e del moto-tour e il sabato seguente Ciak QR andò in scena
CiakQR tourUn gruppo motociclistico cine-QuRioso di 14 persone si radunò al motobistrò nei pressi degli ex Magazzini Generali, chi in motorino, chi su moto Honda, chi su Ducati e chi su una enorme Harley Davidson; tutti vogliosi di partecipare al tour ed al contest fotografico. Dopo una ricca colazione il moto-tour si è mosso verso la prima tappa a Piazza dei Quiriti, location di Ecce Bombo; da qui poi a Via del Portico d'Ottavia location di Un americano a Roma, quindi alla terza tappa in Via di Porta Settimiana location di Un sacco bello ed infine in via del Commercio location di Troppo Forte. In ogni tappa il gruppo ha avuto modo di ascoltare il racconto del film, di familiarizzare con la location, di guardare lo spezzone del film grazie ai codici QR del libro GeoFilm Roma e di simulare la scena
Grazie anche alla collaborazione di Alessandra Tantillo che da regista ha indossato le vesti di cicerone cinematografico, e a quella di Grazia Menna e Sergio Calvi che hanno fatto le foto, il moto-tour Ciak QR è stata una bella esperienza ludo-culturale.
Non solo: abbiamo dimostrato che si possono unire divertimento, cultura e innovazione, in maniera armoniosa e interattiva.
Abbiamo dimostrato che i luoghi del cinema possono essere oggetto d'interesse ludico, turistico e culturale.
Abbiamo dimostrato che esistono modi innovativi per scoprire ed apprezzare la città, per narrare storie e per mantenere la memoria.
Non mi pare poco: che ne dite?

di Adriano Parracciani

Approfondimenti: Il video di Ciak QR  -  GeoFilm Roma il libro 

Stampa

0
0
0
s2sdefault