Italian English

Movie Tours nel mondo

Movie Tour a Boston

La Boston Cinematografica in un movie tour

BostonMovieToursVan

Boston come Hollywood? Quasi, a giudicare dallo straordinario numero di pellicole girate nella capitale del Massachusetts: più di 400 tra film e telefilm. Allora perché non approfittarne per una gita tra angoli pittoreschi, alberghi di charme, vie eleganti, ristoranti raffinati, pub alla moda e parchi ben curati, alla ricerca dei set di famose produzioni cinematografiche o televisive? È quello che devono aver pensato i coniugi Coveney quando hanno deciso di dar vita al loro progetto: Boston Movie Tours, una serie di itinerari guidati alla scoperta della Boston dei grandi schermi.
Il nuovo servizio è attivo da metà luglio del 2005, quando è stato ufficialmente inaugurato il Movie Mile Tour, un itinerario di circa 2 chilometri che si snoda lungo le vie di Beacon Hill, la location di Boston più sfruttata dai registi di Hollywood: a partire dalla State House si rivisitano i set di più di 30 film, raccontati in ogni dettaglio da guide esperte e appassionate di cinema.

Sebbene sia improbabile incontrare Matt Damon aggirandosi tra le vie di Boston, seguendo ilMovie Mile Tour è possibile provare l’emozione di sedersi sulla stessa panchina del parco dove lui e Robin Williams si fermarono a chiacchierare in “Good Will Hunting” (“Genio Ribelle” nella versione italiana) oppure passeggiare romanticamente lungo Acorn Street come Faye Dunaway e Steve McQueen in “The Thomas Crown Affair” (“Il caso Thomas Crown”). Un altro indirizzo famoso è il 14 di Beacon Street dove si trovano gli uffici di Ally Mc Beal, simpatica ma impacciata donna-avvocato protagonista dell’omonima fortunata serie televisiva. Per gli amanti dell’azione bisogna recarsi, invece, presso Joy Street: è qui che Jeff Bridges in Blown Away si lancia all’inseguimento di una Jeep fuori controllo, per terminare la folle corsa al Boston Common, il parco principale della città. Impossibile, infine, non rivedere la carismatica figura di Anthony Hopkins alias John Quincy Adams – bostoniano VI Presidente degli Stati Uniti – discendere maestosamente le scale della State House in Amistad di Steven Spielberg. L’itinerario ha la sua inevitabile conclusione al Bull & Finch Pub, location del telefilm Cheers, in Italia diventato famoso con il nome di Cin Cin. È persino previsto uno sconto del 15% per chi vuole fermarsi a mangiare qualcosa nel locale!

Durante il tour, le guide raccontano retroscena, curiosità e gossip sull’universo di celluloide bostoniano. Lo sapevate, ad esempio, che durante le riprese di Blown Away, migliaia di finestre andarono in frantumi, quando la troupe fece saltare in aria una nave al largo diBoston? Domande e quesiti divertenti coinvolgono i partecipanti in un gioco appassionante e saggiano la preparazione dei più incalliti cinefili: per i più bravi in premio delle simpatiche magliette firmate Boston Movie Tours.

boston-walking-tour-homepageAltri itinerari, per il momento riservati a gruppi di almeno 20 persone, prevedono escursioni guidate sul Theater-on-Wheels, un mini-bus che effettua tour dal percorso concordabile anche fuori Boston. Sugli schermi all’interno del pullman i partecipanti possono vedere scorrere le immagini dei film protagonisti del tour. Si può andare a Cambridge, location di alcune scene di “The Firm” (“Il Socio”) e di “Genio Ribelle”, oppure giungere fino a Gloucester, ambientazione suggestiva di “The Perfect Storm” (“La Tempesta Perfetta”).

Per non perdere l’occasione di visitare Boston in maniera divertente ed originale ci si può recare alle 11:00 od alle 13:30 di fronte alla State House a Beacon Street, da dove parte ogni giorno il Movie Mile Tour. L’itinerario dura poco più di un’ora e mezzo.

Per informazioni e prenotazioni: www.bostonmovietours.net

Stampa

0
0
0
s2sdefault