Italian English

Notizie dall'estero

Midnight in Paris

Locandina Midnight in ParisGrande attesa per l'anteprima mondiale del nuovo film di Woody Allen che avverrà l'11 maggio 2011 a Cannes e che farà da apripista al Festival. In Italia uscirà invece il 14 ottobre.
A selezionare i vincitori sarà una giuria di qualità presieduta da Robert de Niro (co-fondatore del Tribeca Festival) che, al momento di accettare l'incarico, ha affermato: "Il Festival di Cannes rappresenta per me un'occasione rara, perché è uno dei più antichi e migliori festival del mondo".
Midnight in Paris è interamente scritto e diretto dal regista newyorchese che torna a girare in Europa dopo gli ultimi successi di Match Point (girato a Londra) e di Vicky, Cristina e Barcellona, e che ha espressamente dichiarato che il suo prossimo film sarà ambientato a Roma.
E’ la prima volta che le bellezze della capitale saranno raccontate da Allen, che finora ha scelto la nostra penisola solo per Venezia, città amatissima, tant’è che il regista ha deciso di celebrare lì il suo terzo matrimonio.
Il nuovo film è una commedia romantica ed è basato sulla storia di una famiglia in viaggio d’affari a Parigi e sulle vicende di una giovane coppia di fidanzati che, grazie a questo viaggio si renderanno conto di quanto sia preziosa la loro vita.

Il cast è composto da
Owen Wilson, Rachel McAdams, Adrien Brody e Marion Cotillard.
Il film di Allen è sicuramente uno dei più attesi della stagione, grazie anche alla partecipazione straordinaria di Carla Bruni, chiamata a interpretare il ruolo della direttrice di un museo. La presenza della premiere dame ha incuriosito giornalisti e fotografi, costringendo il regista a smentire con forza le voci riguardanti le difficoltà procurate dalla Bruni nel corso delle riprese.
Molto carina anche la locandina che ritrae il protagonista Owen Wilson a spasso sulle rive della Senna con dietro un cielo che prende la forma e i colori della Notte stellata di Van Gogh.
Parigi, da sempre meta di turismo cinematografico, aggiunge un’altra attrattiva grazie a questa pellicola d’autore.

Stampa

0
0
0
s2sdefault