Italian English

Notizie dall'Italia

Sarah Jessica Parker, ciak si gira nell'aeroporto di Perugia

jessicaparkerUn aeroporto «vestito» da set cinematografico è come si è presentato stamani il «San Francesco d'Assisi», di Perugia, ai passeggeri in transito. Lo scalo umbro è infatti stato scelto per girare alcune scene del film «Tutte le strade portano a Roma», commedia romantica con una coproduzione internazionale Paradox e Ambi Pictures e diretta dalla regista Ella Lemhagen. Un centinaio circa le comparse convocate e vista la pioggia è stato subito cambiato il set della prima scena, quella dell'arrivo in Italia di Sarah Jessica Parker che nel film interpreta Maggie una mamma sulle tracce della figlia fuggita di casa.La scelta fatta dalla regista è stata infatti quella del più coperto ingresso principale rispetto alla precedente location. Scena che poi nel montaggio sarà la seconda del film. La Parker è stata quindi l'unica star presente questa mattina sul set del film allestito tra l'interno e l'esterno dell'aerostazione. Non avvistati invece gli altri protagonisti come Raoul Bova, Claudia Cardinale e Paz Vega. Nelle riprese di stamani anche l'attore Nicolas Vaporidis nei panni di un finanziere, per un cameo amichevole.
Per garantire la riservatezza delle riprese era stato annunciato un aeroporto «blindato» con un servizio di vigilanza rafforzato. Nulla di tutto questo invece vista anche la presenza di pochissimi curiosi oltre ai passeggeri dello scalo.
Le riprese, da quanto si è appreso dalla produzione, andranno avanti per tutta la giornata. Il film che sarà poi venduto in tutto il mondo prevede ancora due settimane di riprese. Quelle all'aeroporto saranno le uniche scene girate in Umbria. Tutto il resto del film vede infatti protagoniste location romane e laziali.

Stampa

0
0
0
s2sdefault