Italian English

Notizie dall'Italia

A rischio il film sulla grappa

Lorenzo Parolin 

Vicenza film

Il casting dello scorso fine settimana ha coinvolto centinaia di aspiranti attori e la città è pronta per il primo ciak, ma perché la fiction “Di padre in figlia” fissi il quartier generale ai piedi del Grappa resta da sciogliere qualche nodo. In caso contrario, la troupe farà armi a bagagli e girerà a Bassano solo il minimo sindacale. Lo dichiara il responsabile di Vicenza film commission, Vladimiro Riva.
«La produzione – spiega Riva – attende sostegno economico da parte della Regione e logistico dal Comune. Oggi funziona così e per quattro passaggi in prima serata su Rai 1 ci sono altre località pronte a fare ponti d’oro. Del resto, la rete ammiraglia garantisce una promozione che in Italia non ha uguali». (...)

Fonte: ilgiornaledivicenza.it

 

 

Stampa

0
0
0
s2sdefault