Notizie dall'Italia

Si discute di Cineturismo nell'ambito di Cinecilento

11907189 10207298513291929 4813958404098018973 n

I mestieri dello spettacolo verranno svelati a Castellabate, dove da domani a domenica 30 agosto all'interno della rassegna di Cinecilento cinque talenti del cast tecnico e artistico del cinema racconteranno il proprio lavori con incontri aperti a tutti organizzati da Donato Ciocola e Angelica Marotta. Con location il Castello dell'Abate previsto per le 15.30 il primo incontro con la casting director Marita D'Elia che ha curato il casting di numerosi film diretti da Matteo Garrone (Reality), Luca Miniero ("Benvenuti al Sud"), Alessandro Siani ("Il principe abusivo", "Si accettano miracoli"); alle 16:30 inizierà l'incontro con il produttore memoria storica del cinema italiano Fulvio Lucisano che lancia ancora oggi insieme alle figlie Federica e Paola Lucisano talenti come Massimiliano Bruno e Edoardo Leo;alle 18:00 scende in campo il direttore della fotografia Paolo Carnera che e' tornato a girare la serie "Gomorra" e che ha lavorato sempre con Stefano Sollima in "Suburra" da ottobre in sala senza dimenticare i set con Siani e Miniero per i quali ha curato la fotografia; alle 21.00 chiuderà il primo giorno di incontri l'artefice di tutto, Luca Miniero grazie al suo "Benvenuti al Sud" Castellabate splende di luce dopo aver accelerato esponenzialmente il cineturismo in tutta la Campania.
11960140 10207298513651938 240918242044844008 nE proprio di Cineturismo si parlerà Domenica 30 agosto alle ore 19.00 alla presenza Vice Sindaco di Castellabate Luisa Maiuri, di Michelangelo Messina, massimo esperto del fenomeno in Italia, di Maurizio Gemma per la Film Commission Regione Campania e di Carmine D'Alessandro del Gal Cilento, Nicola Timpone per la Lucana Film Commission che solo in quest'anno ha saputo catalizzare a se oltre 30 produzioni cinematografiche tra cui 3 grandi kolossal, grazie al suo film fund.
Gran finale alle 20.00 con l'attore Maurizio Casagrande che tornerà come regista e attore protagonista in sala con "Babbo Natale non viene da Nord".

 
 

 

Stampa

0
0
0
s2sdefault