Italian English

Notizie dall'Italia

Porti come set cinematografici, da Genova parte iniziativa

(ANSA) - GENOVA, 11 SET - Parte da Genova un'iniziativa per rendere più fruibili i porti per la realizzazione di produzioni cinematografiche. La film commission di Genova e della Liguria si farà infatti promotrice di un incontro con le città portuali europee per studiare percorsi e iniziative comuni.

andrea roccoLo ha annunciato oggi il direttore della film Commission Andrea Rocco, intervenendo a Genova alla tavola rotonda "Porto e città: un incontro possibile" svoltasi presso la facoltà di Economia nell'ambito del Festival "Zones Portuaires" in corso nel capoluogo ligure. "Lanceremo questa proposta di coinvolgimento di tutte le città portuali europee l'anno prossimo a Marsiglia, in occasione dell'edizione 2016 del Festival Zones Portuaires" ha annunciato Rocco. Il presidente della film commission ha illustrato con immagini di back stage l'utilizzo del porto nelle riprese di alcuni film quali "Giorni e Nuvole" di Soldini e di numerosi videoclip e spot pubblicitari. "Ogni anno - ha detto - ci occupiamo di una settantina di produzioni di cui molte hanno a che fare con il porto. Il neo è il sistema autorizzativo che ha dei tempi di risposta sfalsati rispetto alle necessità delle produzione". Nel corso della tavola rotonda, sul tema del rapporto tra porto e città si sono confrontati il presidente dell'Autorità portuale di Genova Luigi Merlo, l'assessore allo sviluppo economico del Comune di Genova Emanuele Piazza il professor Enrico Musso, docente di Economia dei Trasporti dell'università, e il presidente dell'ordine degli architetti Diego Zoppi.(ANSA). 

Stampa

0
0
0
s2sdefault