Italian English

Notizie dall'Italia

Apulia Film Commission - Conferenza stampa a Venezia


Domani, giovedì 10 settembre nello spazio Davidia by GB del Lido di Venezia, Apulia Film Commission ha organizzato un incontro con gli autori e i cast dei tre film presenti alla mostra del cinema di Venezia.

Nel corso dell'incontro, sarà presentato in anteprima il nuovo showreel di Apulia Film Commission.


Apulia FC logo 2La Fondazione Apulia Film Commission terrà domani, giovedì 10 settembre nello Spazio Davidia by GQ del Lido di Venezia, un incontro con gli autori e il cast dei tre titoli in programma alla Mostra del Cinema. Opere filmiche che presentano caratteri marcatamente autoriali, sui quali i responsabili della Film Commission pugliese hanno creduto fin dalla prima fase di proposta: “Banat (Il viaggio)” (Settimana della Critica), opera prima di Adriano Valerio, mentre a Le Giornate degli Autori - Venice Days figurano “La prima luce” di Vincenzo Marra e l’Evento Speciale “Il paese dove gli alberi volano. Eugenio Barba e i giorni dell’Odin” di Davide Barletti e Jacopo Quadri. Tutti e tre i lavori, pur contenendo a vario titolo una riconducibilità pugliese, hanno una dimensione internazionale che li ha condotti rispettivamente in Romania, in Cile e in Danimarca.
Queste opere nel loro complesso rispecchiano la decisa volontà dell’Apulia Film Commission di differenziare i suoi interventi offrendo da una parte il supporto ad autori affermati e con indubbie prerogative di mercato, dall’altra sostenendo progetti – non solo lungometraggi – dai linguaggi più complessi che necessitano di particolare attenzione per reperire risorse utili al processo produttivo e a un efficace circuito di distribuzione. Sono 337 le produzioni audiovisive realizzate in Puglia dal 2008 ad oggi. Nel 2014 sono state 51 le produzioni finanziate tra le quali le opere selezionate dai curatori della presente edizione della Mostra del Cinema che si chiude sabato 12 settembre.
Nel corso dell’incontro sarà presentato in anteprima il nuovo showreel di Apulia Film Commission, che da domani sarà disponibile sulle piattaforme e i social della Fondazione. 

Stampa

0
0
0
s2sdefault