Italian English

Notizie dall'Italia

Opportunity tour, al Cineporto di Bari la Rai incontra i territori

cineporto-150x120Un patto tra Italian Film Commission e Rai (settori Fiction, Cinema, Cultura e Com) per lanciare il progetto “Opportunity tour: la Rai incontra i territori”. In pratica un’occasione di incontro tra produttori e autori delle diverse regioni italiane con i rappresentanti della Rai. Prima tappa, ieri e oggi, il Cineporto di Bari, sede della Fondazione Apulia Film Commission, scelta come punto d’incontro dell’area geografica Sud e isole, che abbraccia oltre alla Puglia Campania, Basilicata, Sicilia e Calabria.
A Bari si sono dati appuntamento produttori e autori di 80 progetti con i rappresentanti dei quattro settori Rai coinvolti: Fiction (serie tv, animate e web), Cinema (film e documentari), Cultura (Rai 5, Rai Educazione, Rai Storia) e Com (web e entertainment), per esporre il proprio progetto produttivo audiovisivo. Degli 80 selezionati per Bari, 24 sono di Apulia Film Commission (6 Rai Cinema, 6 Raifiction, 6 Raicultura e 6 Raicom), 19 di Sicilia Film Commission (6 Rai Cinema, 6 Rai Fiction, 6 Rai Cultura, 1Rai Com), 10 di Lucana Film Commission (5 Rai Cinema, 6 Rai Fiction, 1 Rai Cultura, 3 Rai Com), 3 di Calabria Film Commission (2 Rai Cultura, 1Rai Com) e 24 di Campania Film Commission (6 Rai Cinema, 6 Rai Fiction, 6 Rai Cultura, 6 Rai Com). “Opportunity Tour: La Rai incontra i Territori”, è nato dall’incontro di due percorsi convergenti che animano il settore audiovisivo. Da una parte c’è la Rai, che punta sul racconto del territorio, con l’obiettivo di esaltare storie che ci appartengono. Dall’altra l’Italian Film Commission, associazione nazionale delle film commission regionali, che lavorano a stretto contatto con le realtà locali, e ne favoriscono sviluppo e professionalizzazione. L’atmosfera di squadra e la coesione costruita tra le Film Commission e la Rai, ha motivato la risposta e la partecipazione in tutta Italia di diversi progetti produttivi. Dopo Bari, “Opportunity Tour” farà tappa ad Ancona, Trento e Torino.

Stampa

0
0
0
s2sdefault