Italian English

Notizie dall'Italia

otto concorrenti, due location, un set: pavia protagonista del reality cinese

thumb 1di Stefano Zanette - Pavia, 9 giugno 2015 - «Attraverso le sfide tra i concorrenti, l’obiettivo è quello di mostrare ai turisti cinesi tutto quello che di bello abbiamo in Italia, a partire da Pavia». Così Maria Grazia Cucinotta spiega lo spirito del reality show ‘Vieni anche tu’, che la vede impegnata come conduttrice. Le riprese iniziano oggi, a partire dalle 9.30, all’area Vul. Gli otto concorrenti, suddivisi in due squadre miste (due italiani e due cinesi per squadra), si affronteranno sulla sponda borghigiana del Ticino in una sfida a Bubble soccer (il gioco in cui i concorrenti sono dentro a delle sfere): in base al risultato della sfida, verranno assegnati alle squadre i due appartamenti in cui vivranno per le prossime settimane, a Cà della Terra (chi vince va nell’appartamento più accogliente, chi perde in quello con meno comfort). «Ma i giochi e le missioni dei concorrenti – ha spiegato ieri la Cucinotta alla presentazione in Comune – sono solo un modo divertente per presentare in tv i contenuti di un documentario, di una guida, alla scoperta delle tradizioni e delle bellezze dell’Italia». «Dopo le riprese del film ‘Magic Card’ – ha sottolineato il sindaco, Massimo Depaoli – è questa la seconda tappa di un rapporto tra Pavia e la Cina per il quale ringrazio, oltre a Maria Grazia Cucinotta, la proprietà cinese del Pavia Calcio».

Il reality show è infatti prodotto, attraverso la società Marco Polo Communication, con la partecipazione del fondo d’investimento che lo scorso anno ha acquistato il Pavia Calcio, ieri rappresentato dal vice presidente e amministratore delegato David Wang. «Le riprese dureranno due mesi – spiega la responsabile della produzione, Valentina Cheng – e la messa in onda è prevista per l’inizio di luglio, work in progress. Oltre a essere trasmesso in Cina, sarà visibile anche su due piattaforme on-line, visibili anche in Italia, e su un canale Sky». I pavesi potranno ovviamente approfittare delle riprese, come già accaduto sul set di ‘Magic Card’, per curiosare e vedere dal vivo come la città viene coinvolta in questo reality italo-cinese, sul quale però la produzione tende a non svelare proprio tutto prima della messa in onda. Dei quattro concorrenti italiani, due sono pavesi: un calciatore scelto tra i giovani del Pavia Calcio e una studentessa dell’Istituto superiore di studi musicali Vittadini. Oltre allo sport e alla musica, cucina e moda completano i quattro ambiti in cui ogni concorrente è specializzato. «Ho grande voglia di scoprire questa città, bella e antica», commenta il regista Hao Cu.

Fonte: ilgiorno.it

Stampa

0
0
0
s2sdefault