Italian English

Notizie dall'Italia

Inseguimenti e sparatorie ad Aprilia

Niente paura! È solo una fiction SKY

[Aprilia, 23 Settembre] - Nel corso della mattinata di ieri e per tutto il pomeriggio una troupe cinematografica ha trasformato il palazzo comunale e l’intera piazza Roma in un set cinematografico per le riprese della nuova fiction, che andrà in onda sui canali della piattaforma satellitare Sky, dal titolo “Storie di borgata”. Aprilia_storie_borgata

La serie, un poliziesco, ha visto come location privilegiate Roma e Ostia, ma per le ultime scene (una rapina di una gang, con seguente sparatoria con feriti e inseguimento a tutta velocità), uno degli attori protagonisti, Francesco Paoletti, ha pensato ad Aprilia, la città dove risiede e dove presta servizio di volontariato nella Croce Rossa. 

Il sindaco Domenico D’Alessio e l’assessore alle Politiche Giovanili Luana Caporaso hanno valutato di rispondere positivamente all’input di un giovane attore emergente apriliano che ha pensato di valorizzare il centro storico della sua città nell’anno del 75esimo della fondazione.
Le scene concitate della rapina a mano armata sono state girate all’interno dell’Ufficio Anagrafe del Comune di Aprilia, al di fuori dell’orario di apertura al pubblico, allestito per l’occasione come fosse una banca. Nel cast figurano come comparse anche diversi dipendenti comunali, il comandante ed un agente di Polizia Locale, un consigliere comunale e persino il sindaco Domenico D’Alessio. Tutti si sono lasciati dirigere dal regista Enzo Basile, della “Basile Produzione Cine Tv”.

Stampa

0
0
0
s2sdefault