Italian English

Notizie dall'Italia

Apulia e Londra sempre più vicine

apulia-film-commissionLa Fondazione Apulia Film Commission punta sempre più all’internazionalizzazione del cinema in Puglia. Lo ha fatto questa mattina, lunedì 24 al Barion di Bari nell’ambito dell’ottava edizione del Bif&st, il presidente della Fondazione Apulia Film Commission, Maurizio Sciarra, firmando un protocollo d’intesa con Adrian Wootton, direttore esecutivo di Film London e responsabile della British Film Commission. Presente all’incontro anche il direttore del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia, Aldo Patruno.
L’accordo, unico in Italia e della durata di un anno, ha l’obiettivo di rafforzare la partnership tra le due commission per promuovere i talenti delle rispettive regioni, attraverso importanti azioni di formazione: la “Microschool”, che si terrà per la prima edizione in comune nei primi mesi del 2018 a Londra, e la partecipazione di due team di talenti emergenti pugliesi al “Micromarket” organizzato da Film London a ottobre.
Contestualmente, la Film London selezionerà due team per la partecipazione al Forum di Coproduzione del Mediterraneo organizzato da AFC a fine anno. Il Protocollo prevede, inoltre, che AFC sia il soggetto che favorisca la partecipazione dei produttori italiani al Production Film Market (PFM), oltre a garantire la presenza della Fondazione pugliese al PFM. Tra gli obiettivi dell’accordo, c’è anche quello di lavorare insieme allo sviluppo di nuovi progetti e sulle risorse comunitarie a supporto del settore audiovisivo, condividere buone pratiche e collaborare ad azioni di reciproca promozione a livello nazionale ed internazionale.
“Sono molto contento che oggi, finalmente, si concretizzi questo accordo con Apulia Film Commission – ha commentato Adrian Wootton. L’accordo è rivolto soprattutto allo sviluppo e alla crescita dei talenti emergenti sia pugliesi che inglesi. ll rapporto di collaborazione che intendiamo attivare con AFC, ma anche con tutte le film commission europee, è indirizzato sia verso la progettazione che nel trovare insieme strategia per il futuro del mercato audiovisivo”.
Il presidente Maurizio Sciarra, sottolineando l’importanza strategica dell’accordo, ha commentato: “Questa è un’occasione importante di internazionalizzare sia per le imprese che per i talenti pugliesi. La Film London, infatti, rappresenta il tramite con il mercato americano. I rapporti che da anni AFC ha con Film London, si concretizzano ulteriormente con un piano di interventi sui mercati internazionali sui quali agiremo insieme”.
La Film London rappresenta l’Agenzia a capo dello sviluppo dell’industria audiovisiva a Londra e gestisce anche la British Film Commission, responsabile per tutto il Regno Unito di promuovere e attrarre produzioni filmiche e televisive sull’intero territorio nazionale. Il direttore Adrian Wootton, è anche selezionatore al “BFI London Film Festival”, alla “Mostra Cinematografica di Venezia” e al “Noir in Fest” di Milano.

Stampa

0
0
0
s2sdefault