Italian English

Notizie dall'Italia

Ciak in Puglia per il nuovo film su Gino Bartali?

Tra i 90 ospiti internazionali di "Apulia Film Forum" - che incomincia oggi a Monopoli – e provengono da 25 diverse Nazioni, spicca la partecipazione dei produttori cinematografici nordamericani e britannici.

apuliaLogoTra i 22 progetti filmici in fase di sviluppo, che vengono presentati a Torre Cintola, e che dispongono almeno del 30 percento del budget assicurato dai produttori (e che si prevede di girare - in tutto o in parte - in Puglia), il film con il maggior investimento complessivo è dedicato a Gino Bartali.
Il nuovo film «Bartali» mira a presentare la vera storia del famoso ciclista toscano, noto all'estero soprattutto per le leggendarie vittorie nel 1938 e 1948 al "Tour de France", e ricordato da tutti gli italiani per l'aiuto offerto agli ebrei durante la seconda guerra mondiale.
Anche la Puglia ricorda vittorie di Gino Bartali: in particolare nel 1937 si aggiudicò la tappa Napoli - Foggia del Giro d'Italia. E il ciclista a suo tempo ha partecipato anche a due film: «Totò al Giro d'Italia» (1948) e «Femmine di Lusso» (1960).
Si tratta di un nuovo progetto filmico di grande respiro, con un budget totale elevato (12 milioni di Euro), proposto dalla casa di produzione Pistachio Pictures di Londra e viene illustrato a Monopoli da Karen Tenkhoff, che è autore del testo e co-produttrice del film.
Secondo informazioni attinte dal blog Apulia Cinema, la produzione sarà curata da Pistachio Pictures – che ha realizzato numerose serie di Netfix («Sense8», «Cloud Atlas», «The Holding») - e diretta da Alex Boden sin dal 1999. Nella fase attuale si prevede di investire in Puglia per questo film otto milioni di Euro e girare circa due terzi delle scene previste dalla sceneggiatura.
Karen Tenkhoff è conosciuta per la realizzazione di numerosi film, tra cui il campione di incassi «Frozen/ Il Regno di Ghiaccio», oltre a «Zootropolis» e «Big Hero 6». È stata premiata con il Golden Globe per il suo film «I Diari della Motocicletta» sulle avventure del giovane Ernesto Che Guevara (2004).
Il Forum è diretto da Alberto La Monica e realizzato dalla Regione Puglia e da Apulia Film Commission, con il patrocinio di Eurimages e in collaborazione con Puglia Promozione, Aeroporti di Puglia, e con i Comuni di Monopoli, Alberobello e Castellana Grotte.

Se – come è molto probabile – si troveranno co-produttori italiani disposti a investire, il Film «Bartali» si potrà girare in gran parte in Puglia già il prossimo anno.

Tra i 22 progetti filmici in fase di sviluppo, che vengono presentati a Torre Cintola, e che dispongono almeno del 30 percento del budget assicurato dai produttori (e che si prevede di girare - in tutto o in parte - in Puglia), il film con il maggior investimento complessivo è dedicato a Gino Bartali.

Il nuovo film «Bartali» mira a presentare la vera storia del famoso ciclista toscano, noto all'estero soprattutto per le leggendarie vittorie nel 1938 e 1948 al "Tour de France", e ricordato da tutti gli italiani per l'aiuto offerto agli ebrei durante la seconda guerra mondiale.

Anche la Puglia ricorda vittorie di Gino Bartali: in particolare nel 1937 si aggiudicò la tappa Napoli - Foggia del Giro d'Italia. E il ciclista a suo tempo ha partecipato anche a due film: «Totò al Giro d'Italia» (1948) e «Femmine di Lusso» (1960).

Si tratta di un nuovo progetto filmico di grande respiro, con un budget totale elevato (12 milioni di Euro), proposto dalla casa di produzione Pistachio Pictures di Londra e viene illustrato a Monopoli da Karen Tenkhoff, che è autore del testo e co-produttrice del film.

Secondo informazioni attinte dal blog Apulia Cinema, la produzione sarà curata da Pistachio Pictures – che ha realizzato numerose serie di Netfix («Sense8», «Cloud Atlas», «The Holding») - e diretta da Alex Boden sin dal 1999. Nella fase attuale si prevede di investire in Puglia per questo film otto milioni di Euro e girare circa due terzi delle scene previste dalla sceneggiatura.

Karen Tenkhoff è conosciuta per la realizzazione di numerosi film, tra cui il campione di incassi «Frozen/ Il Regno di Ghiaccio», oltre a «Zootropolis» e «Big Hero 6». È stata premiata con il Golden Globe per il suo film «I Diari della Motocicletta» sulle avventure del giovane Ernesto Che Guevara (2004).

Il Forum è diretto da Alberto La Monica e realizzato dalla Regione Puglia e da Apulia Film Commission, con il patrocinio di Eurimages e in collaborazione con Puglia Promozione, Aeroporti di Puglia, e con i Comuni di Monopoli, Alberobello e Castellana Grotte.

Se – come è molto probabile – si troveranno co-produttori italiani disposti a investire, il Film «Bartali» si potrà girare in gran parte in Puglia già il prossimo anno.

Stampa

0
0
0
s2sdefault