Italian English

Notizie dall'Italia

Il Borgo Fantasma di Celleno location di una nuova serie Netflix

Il Borgo Fantasma di CellenoIl borgo medievale di Celleno continua ad attrarre registi da tutto il mondo per la sua bellezza e per le strane presenze rilevate da Epas nel borgo disabitato.
Il piccolo comune di 1500 abitanti in provincia di Viterbo, anche noto come il Borgo Fantasma, ha attratto le riprese del nuovo film di Fandango ‘Luna Nera’ che sono partite in questi giorni e che verrà distribuito sul Netflix in tutto il mondo. La serie, riguardante il mondo della stregoneria, si basa sulle antiche tradizioni locali italiane. La nota casa di produzione ha scelto il comune in provincia di Viterbo per diverse scene della serie per l’incredibile location del Castello Orsini e le ambientazioni del paesino adatte per le riprese cinematografiche dell’opera.
Creata da Francesca Manieri (Il miracolo), Laura Paolucci (L’amica geniale) e Tiziana Triana, la serie racconta la storia di un gruppo di donne accusate di stregoneria nell’Italia del XVII secolo. Basata su un manoscritto di Tiziana Triana, la serie sarà prodotta da Fandango.
“Siamo lieti di annunciare l’avvio delle riprese della serie ‘Luna Nera’ di Fandango a Celleno, dove molto del lavoro deriva da quello sviluppato nel territorio, per le persone, per la comunità . Di conseguenza siamo molto lieti anche dei successi riscontrati in più occasioni sia in ambito nazionale che internazione in ambito cinematografo, come in altri settori strategici dell’economia locale. Questo va a frutto del Comune di Celleno, come di tutto il territorio della Tuscia”, ha detto il sindaco Mario Bianchi.
Il paesino è stato recentemente ispezionato dagli esperti dell’Epas – European paranormal activity society – riguardo strani fenomeni che si sarebbero registrati nel borgo medievale.

Fonte: travelnostop.com

Stampa

0
0
0
s2sdefault