Italian English

Notizie dall'Italia

La vita davanti a sé: concluse le riprese del film con Sophia Loren

La regia è del figlio dell'attrice, Edoardo Ponti, e l'ispirazione è l'omonimo romanzo di Romain Gary

Sophia Loren e suo figlioSono terminate le riprese de La vita davanti a sé, terzo lungometraggio di Edoardo Ponti e terza opera in cui si trova a dirigere sua madre Sophia Loren dopo il film Cuori estranei e il cortometraggio del 2014 Voce Umana che ha valso all'attrice un David speciale di Donatello. Se quest'ultimo era tratto da una pièce teatrale di Jean Cocteau, adattata per il cinema da Erri De Luca, La vita davanti a sé è invece la trasposizione di un romanzo del '75 di Emile Ajar, che altri non era se non Romain Gary, scrittore francese morto suicida nel 1980. Sceneggiato dallo stesso Ponti con Ugo Chiti, il film è stato girato per 6 settimane in Puglia, fra Trani e Bari, ed è interpretato anche da Renato Carpentieri, Massimiliano Rossi, Babak Karimi, Abril Zamora e dal piccolo Ibrahima Gueye.
La vita davanti a sé è prodotto da Palomar Spa, Impact Partners Film Services LLC, Artemis Rising Foundation, Foothills Productions LLC, Another Chapter Productions LLC, Scone Investments Pty Ltd, in collaborazione con Macaia Film. E’ stato realizzato col supporto logistico della Fondazione Apulia Film Commission e vanta una serie di "eccellenze tecniche". La fotografia è infatti di Angus Hudson, la scenografia di Maurizio Sabatini, i costumi di Ursula Patzak, le acconciature di Enzo Angileri e il trucco di Frédérique Foglia.

Ecco la sinossi ufficiale del film, che segna il ritorno davanti alla macchina da presa della Loren (in un lungometraggio) a 10 anni da Nine:
La vita davanti a sé è ambientato nella città di Bari e racconta la storia di Madame Rosa, un'anziana ebrea ed ex prostituta che, seppur riluttante, accetta di prendersi cura di Momo, un turbolento dodicenne di strada di origini senegalesi. I due sono diversi in tutto e per questo all'inizio il loro rapporto è molto conflittuale, ma inaspettatamente la loro relazione si trasformerà in una profonda amicizia. Si renderanno infatti ben presto conto di essere anime affini, legate da un destino comune che cambierà le loro vite per sempre.

Fonte: comingsoon.it

Stampa

0
0
0
s2sdefault