Notizie dall'Italia

Grandi produzioni in Valle d’Aosta con la Film Commission

La troupe del documentario Il FronI_b41e5b9ee4.jpg1227.jpgte Interno – Un viaggio in Italia con Domenico Quirico ha terminato da alcuni giorni le riprese in Valle d’Aosta per una delle tappe del viaggio di uno dei più importanti reporter italiani, l’inviato di guerra Domenico Quirico, che racconta la povertà in Italia facendo appello agli stessi strumenti e alle stesse figure che l’hanno guidato lungo i fronti di guerra, muovendosi però questa volta sul territorio italiano. Il documentario è stato sostenuto dal Film Fund della Film Commission Vallée d’Aoste, è diretto da Paola Piacenza ed è prodotto da Frenesy Film Company di Luca Guadagnino.

 

 

 

Broad_Peak_fot_Franek_Mazur_East_Studio7.jpg1228.jpg

Si sono concluse inoltre anche le riprese del film Broad Peak, (foto) una produzione ad alto budget degli East Studios di Varsavia in co-produzione con la valdostana L’Eubage di Luca Bich e Enrico Montrosset. Il film diretto dal pluripremiato regista polacco Leszek Dawid (My Name is Ki, You are God) è il primo film di finzione polacco di alpinismo e racconta la vicenda dell’alpinista polacco Macej Berbeka che nel 2013 effettuò la prima salita invernale del Broad Peak. Il film, che aveva già realizzato in Valle d’Aosta delle riprese preparatorie lo scorso inverno, ha ottenuto il supporto del Film Fund della Film Commission Vallée d’Aoste e ha girato per tutto il mese di gennaio sul massiccio del Bianco. La troupe composta da circa 70 persone ha avuto come base il Rifugio Torino e molte risorse locali sono state impiegate sul set: guide alpine, addetti ai trasporti, elicotteri, gli impianti della Skyway, hotel e ristoranti hanno fornito alla produzione i necessari servizi.

“È un bel segnale che la Valle d’Aosta ospiti produzioni così diverse tra loro. – dice il direttore di Film Commission Vallée d’Aoste Alessandra Miletto - Vuol dire che il nostro territorio è flessibile e preparato ad accogliere ogni genere cinematografico e televisivo.. Broad Peak è un film di respiro internazionale e di alta qualità tecnico/produttiva, culturale ed artistica che ha già ottenuto l’attenzione della stampa internazionale. “Siamo soprattutto felici – aggiunge Miletto -del coinvolgimento nel progetto della società valdostana l’Eubage in qualità di co-produttore e del lavoro di mediazione con la produzione polacca portato avanti dalla nostra Film Commission per raggiungere tale accordo. La crescita professionale ed economica di una società di produzione locale."

 

Stampa

0
0
0
s2sdefault