Notizie dall'Italia

Nuova produzione indiana sul lungolago di Lecco e in centro città

LeccoFCAncora una volta la Lecco/Lombardia Film Commission ha ospitato una troupe di un film indiano, della produzione  Vyjayanthi Movies di Hyderabad  che ha girato una parte di canzone nella città di Lecco: Ravi Teja e Kajal Aggarwal, due superstar  indiane hanno interpretato alcune scene di balletti con un corpo di ballo milanese composto da quattro uomini e quattro donne con look metropolitano. Dapprima occupando buona parte del lungo lago, accanto al monumento ai Caduti, poi con scene suggestive in cui il lago e i suoi dintorni facevano da cornice ideale alle coreografie. Poi le riprese sono proseguite per piazza Cermenati, Piazza XX Settembre, all’interno di alcune vie del centro per terminare in piazza Manzoni.
 
“Si tratta di un film indiano, di lingua Telugu (Tollywood), dal titolo provvisorio "Sir Vacharu", sul tema della differenza di percezioni della vita prima e dopo il matrimonio da parte di uomini e donne” ha detto Ivano Fucci, producer di Occhi di Ulisse, una organizzazione che è specializzata con film indiani e abbiamo scelto anche Lecco, oltre ad altre location lombarde, per le bellezze del paesaggio e perché i produttori indiani si stanno innamorando sempre di più del lago di Como e della Toscana…”
Paolo Cagnotto, responsabile della Lecco Film Commission, assieme al location manager Egidio Magni aggiunge: “Un ringraziamento va al Comune di Lecco e al corpo di Polizia Urbana che ci ha seguto nelle varie fasi. Un lavoro complesso perché la troupe era composta da 30 membri della crew, 2 attori, 8 fra ballerini e ballerine. E’ infatti la prima volta che si riescono a vedere da noi scene con balletti. Nelle cinque produzioni precedenti gli attori recitavano e si muovevano senza i proverbiali “balletti” che sono una caratteristica essenziale del genere di film musicali indiani”.
Ancora una volta il territorio di Lecco, grazie al lavoro di promozione della Lecco/Lombardia Film Commission è stato fra i protagonisti di un film indiano. E’ uscito in questi giorni anche il tanto atteso (in India) “Karuppampatti” girato in Valsassina e in alcuni paesi limitrofi, dove l’attrice (non professionista) scelta per recitare accanto al protagonista, compare in abito nuziale, nella locandina del film.
 
Nella foto il gruppo durante le riprese a Lecco.

Stampa

0
0
0
s2sdefault