Italian English

Notizie dall'Italia

14 progetti approvati all'ultimo bando del 2012

BLS_Racconti

La Provincia Autonoma di Bolzano ha riconfermato anche per il 2013 il fondo alle produzioni della BLS Film Fund & Commission dellAlto Adige.

La dotazione del Fondo sarà, come per il 2011 e 2012, di 5 milioni di euro. Annunciate anche le date entro le quali presentare i progetti alla BLS: 30 gennaio, 8 maggio e 6 ottobre 2013.

Per l'ultimo call del 2012 deciso invece il sostegno a 14 progetti fra quelli presentati per un volume di investimento pari a 1.418.000 euro. Tra essi vi sono una coproduzione italo-svizzero-austriaca, il mistery-thriller Lucy in the sky, e due coproduzioni internazionali. Fra i finanziamenti alla pre-produzione anche due progetti sviluppati durante la scorsa edizione di RACCONTI #1.

“Lucy in the sky”, prodotto da Martha Production (Roma) insieme all’austriaca Wildart Film e alla casa di produzione svizzera Peacock, è un mistery-thriller che sarà distribuito da Rai Cinema con il sostegno del Mibac e RSI. Il film è interamente ambientato in Alto Adige dove madre e figlia, Nicole e la piccola Lucy, vivono isolate fra le montagne, tra misteriose apparizioni di Poltergeist e strane voci. La pellicola è stata sostenuta dalla BLS con un contributo di 200.000 Euro e le riprese inizieranno in primavera in Alto Adige.

Inoltre, finanziato anche il film “Unter null”, ambientato nel Sud dell’Alto Adige, dove l’ex bancario Chris trova nell’infermiera Angela la complice perfetta per il suo progetto truffaldino di rubare le pensioni ai vecchietti. Ma l’amore e la figura dominante della mamma di Angela complicheranno un pochino le cose… Prodotta dalla Echo Film di Bolzano insieme a Cobra Film (Svizzera), per la regia di Rolf Lyssy, la commedia sarà distribuita dalla Züricher Filmstiftung ed è stata sostenuta dalla BLS con un contributo di 490.000,00 Euro.

Un altro progetto italiano finanziato è “La mia amica Greta”, regia di Fabio Campus e produzione Papermoon Italia, che racconta del 22enne Giacomo, studente di ingegneria a Bolzano con la passione per la pittura. Sarà Greta, la sua migliore amica, segretamente innamorata di lui, a convincerlo a frequentare l’Accademia di Belle Arti, dove Giacomo però si innamorerà di un’altra studentessa….Il film, che verrà distribuito da Rai Cinema, è stato sostenuto dalla BLS con 138.000 Euro. L’inizio delle riprese è previsto per inizio 2013.

In questo ultimo call del 2012 sono molte anche le case di produzione ed  i registi altoatesini finanziati, a dimostrazione del fatto che la struttura cinematografica locale sta crescendo velocemente. Sono stati finanziati, ad esempio, progetti delle case di produzione Echo Film, Zelig e Miramonte Film, e alcuni registi altoatesini fra i quali anche Hannes Lang (già al Dok Leipzig e Trento Film Festival con “Peak”) per il documentario “I want to see the manager”  e Philipp Mayerhofer (già invitato a maggio a Cannes con il suo corto KÖNIGSBERG alla „Quinzaine des réalisateurs”)  per il documentario “Fluss ohne Ufer”.

Fra i finanziamenti alla pre produzione, vi sono invece due progetti nati da RACCONTI#1, lo Script Lab della BLS a sostegno degli autori, terminato alcuni mesi fa, che aveva proprio l’obiettivo di suscitare l’interesse dei produttori per i trattamenti elaborati dai partecipanti al progetto durante una serie di workshop con esperti tutor sceneggiatori. I progetti finanziati in questo call sono “Fräulein” di Caterina Carone, prodotto dalla casa di produzione Tempesta di Bologna (“Corpo Celeste”) e “Ice man” di Brendan Foley, prodotto dalla Proper Picture Co. di Londra. Le sceneggiature di entrambi i progetti, sostenuti dalla BLS con 20.000 Euro ciascuno, sono strettamente legate all’Alto Adige,  proprio come stabilito dalle linee guida di RACCONTI.

La prossima edizione di RACCONTI#2 – BLS Script lab, incentrata questa volta sulle serie tv, è rivolta a sceneggiatori professionisti e le iscrizioni per presentare i progetti si chiudono il 15 novembre 2012.
Per maggiori informazioni: www.bls.info/it/racconti

Stampa

0
0
0
s2sdefault