Notizie dall'Italia

Venezia 70: le principali Film Commission del Nord Est per la prima volta insieme in un film

PicolaPatria

Regione del Veneto – Veneto Film Commission, BLS – Business Location Südtirol Alto Adige, Trentino Film Commission e Friuli Venezia Giulia Film Commission annunciano la partecipazione alla 70. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia del film “Piccola Patria” di Alessandro Rossetto, in concorso nella sezione Orizzonti.

Prodotto da Arsenali Medicei e Jump Cut, il film – spiegano i produttori Gianpaolo Smiraglia e Luigi Pepe – “racconta una zona oscura della nostra cultura, del nostro presente, non strettamente legato a una realtà italiana, tantomeno triveneta, quanto europea, globale, e al tempo stesso intima e proprio per questo universale. Un esperimento autoriale che ha sempre avuto il senso di una sfida aperta, di una scommessa: per vincere le quali siamo stati felici di poter contare sul sostegno per la prima volta congiunto delle 4 principali Film Commission del Nord Est italiano, unite per sostenere un film dalla forte connotazione europea: l’Ufficio Cinema della Regione del Veneto, la BLS – Film Fund & Commission dell’Alto Adige, la Trentino Film Commission e la Friuli Venezia Giulia FC”.

“Piccola Patria” è la storia di due ragazze, in un’estate calda e soffocante. Luisa (Maria Roveran) è piena di vita, disinibita, trasgressiva; Renata (Roberta Da Soller) è oscura, arrabbiata, bisognosa d’amore. Le vite delle due giovani raccontano il desiderio di andare via da un piccolo paese di provincia un ricatto, la storia di un amore tradito, di una violenza subita: Luisa usa Bilal, il suo fidanzato albanese, Renata usa il corpo di Luisa per muovere i fili della propria vendetta. Entrambe vogliono lasciare la piccola comunità che le ha cresciute, tra feste di paese e raduni indipendentisti, famiglie sfinite e nuove generazioni di migranti presi di mira da chi si sente sempre minacciato. Luisa, Renata e Bilal rischieranno di perdersi, di perdere una parte preziosa di sé, di perdere chi amano, di perdere la vita.

Regione del Veneto – Veneto Film Commission, BLS – Business Location Südtirol Alto Adige, Trentino Film Commission e Friuli Venezia Giulia Film Commission annunciano la partecipazione alla 70. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia del film “Piccola Patria” di Alessandro Rossetto, in concorso nella sezione Orizzonti.

Prodotto da Arsenali Medicei e Jump Cut, il film – spiegano i produttori Gianpaolo Smiraglia e Luigi Pepe – “racconta una zona oscura della nostra cultura, del nostro presente, non strettamente legato a una realtà italiana, tantomeno triveneta, quanto europea, globale, e al tempo stesso intima e proprio per questo universale. Un esperimento autoriale che ha sempre avuto il senso di una sfida aperta, di una scommessa: per vincere le quali siamo stati felici di poter contare sul sostegno per la prima volta congiunto delle 4 principali Film Commission del Nord Est italiano, unite per sostenere un film dalla forte connotazione europea: l’Ufficio Cinema della Regione del Veneto, la BLS – Film Fund & Commission dell’Alto Adige, la Trentino Film Commission e la Friuli Venezia Giulia FC”.

“Piccola Patria” è la storia di due ragazze, in un’estate calda e soffocante. Luisa (Maria Roveran) è piena di vita, disinibita, trasgressiva; Renata (Roberta Da Soller) è oscura, arrabbiata, bisognosa d’amore. Le vite delle due giovani raccontano il desiderio di andare via da un piccolo paese di provincia un ricatto, la storia di un amore tradito, di una violenza subita: Luisa usa Bilal, il suo fidanzato albanese, Renata usa il corpo di Luisa per muovere i fili della propria vendetta. Entrambe vogliono lasciare la piccola comunità che le ha cresciute, tra feste di paese e raduni indipendentisti, famiglie sfinite e nuove generazioni di migranti presi di mira da chi si sente sempre minacciato. Luisa, Renata e Bilal rischieranno di perdersi, di perdere una parte preziosa di sé, di perdere chi amano, di perdere la vita.

- See more at: http://www.rbcasting.com/eventi/venezia/2013/08/30/venezia-70-le-principali-film-commission-del-nord-est-per-la-prima-volta-insieme-in-un-film-%E2%80%9Cpiccola-patria%E2%80%9D/#sthash.gFxNpRlp.dpuf

Regione del Veneto – Veneto Film Commission, BLS – Business Location Südtirol Alto Adige, Trentino Film Commission e Friuli Venezia Giulia Film Commission annunciano la partecipazione alla 70. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia del film “Piccola Patria” di Alessandro Rossetto, in concorso nella sezione Orizzonti.

Prodotto da Arsenali Medicei e Jump Cut, il film – spiegano i produttori Gianpaolo Smiraglia e Luigi Pepe – “racconta una zona oscura della nostra cultura, del nostro presente, non strettamente legato a una realtà italiana, tantomeno triveneta, quanto europea, globale, e al tempo stesso intima e proprio per questo universale. Un esperimento autoriale che ha sempre avuto il senso di una sfida aperta, di una scommessa: per vincere le quali siamo stati felici di poter contare sul sostegno per la prima volta congiunto delle 4 principali Film Commission del Nord Est italiano, unite per sostenere un film dalla forte connotazione europea: l’Ufficio Cinema della Regione del Veneto, la BLS – Film Fund & Commission dell’Alto Adige, la Trentino Film Commission e la Friuli Venezia Giulia FC”.

“Piccola Patria” è la storia di due ragazze, in un’estate calda e soffocante. Luisa (Maria Roveran) è piena di vita, disinibita, trasgressiva; Renata (Roberta Da Soller) è oscura, arrabbiata, bisognosa d’amore. Le vite delle due giovani raccontano il desiderio di andare via da un piccolo paese di provincia un ricatto, la storia di un amore tradito, di una violenza subita: Luisa usa Bilal, il suo fidanzato albanese, Renata usa il corpo di Luisa per muovere i fili della propria vendetta. Entrambe vogliono lasciare la piccola comunità che le ha cresciute, tra feste di paese e raduni indipendentisti, famiglie sfinite e nuove generazioni di migranti presi di mira da chi si sente sempre minacciato. Luisa, Renata e Bilal rischieranno di perdersi, di perdere una parte preziosa di sé, di perdere chi amano, di perdere la vita.

- See more at: http://www.rbcasting.com/eventi/venezia/2013/08/30/venezia-70-le-principali-film-commission-del-nord-est-per-la-prima-volta-insieme-in-un-film-%E2%80%9Cpiccola-patria%E2%80%9D/#sthash.gFxNpRlp.dpuf

Stampa

0
0
0
s2sdefault