Italian English

Notizie dall'Italia

L’ANICA felice per la conversione in legge del Decreto Cultura

RiccardoTozziAnica [Roma, 3 Ottobre 2013] "Pur in giornate politicamente difficili, il Parlamento ha convertito in legge il Decreto Cultura, proposto e fortemente sostenuto dal ministro Bray. Il presidente Letta ha sottolineato nel suo importante discorso il ruolo della cultura per lo sviluppo del Paese. Di questa nuova sensibilità e consapevolezza siamo felici come italiani e come imprenditori dell'industria di produzione audiovisiva". Con queste parole Riccardo Tozzi, presidente dell'ANICA, ha accolto la notizia dell'approvazione del provvedimento che include norme anche sull'audiovisivo. Angelo Barbagallo, presidente dei produttori, ha commentato: "la stabilizzazione del tax credit per il cinema, la sua estensione all'audiovisivo e l'accoglimento della definizione europea di produttore indipendente, sono elementi di grande importanza per la nostra industria e indicano per la prima volta la presenza di una più ampia visione. Di questo ringraziamo il ministro Bray e il presidente Letta".

Stampa

0
0
0
s2sdefault