Italian English

Notizie dall'Italia

Firmato protocollo d'intesa tra Apulia Film Commission e Confindustria Puglia

apuliaLogoFirmato questa mattina un protocollo d'intesa tra Apulia Film Commission e Confindustria Puglia

“Audiovisual Business, normative e opportunità”, e’ un ciclo di incontri con gli industriali pugliesi per illustrare i benefici fiscali che si ottengono investendo nell’industria audiovisiva.

E’ stato firmato questa mattina, venerdì 4 aprile, un protocollo di intesa tra la presidente di Apulia Film Commission, Antonella Gaeta, e il Presidente di Confindustria Puglia, Domenico Favuzzi, accordo che prevede la promozione e l’organizzazione di una serie di incontri con gli industriali regionali in cui saranno illustrati i benefici fiscali esistenti in favore di chi investe nell’industria audiovisiva e stabilizzati dal 2013.

Il ciclo di incontri “Audiovisual Business, normative e opportunità”, si terrà nelle sei province pugliesi e ha l’obiettivo di approfondire le possibilità di investimento nel settore dell’audiovisivo per le aziende pugliesi, attraverso incontri nelle Associazioni provinciali di Confindustria, con un focus sui meccanismi del tax credit esterno e del product placement.

Le disposizioni sul credito d’imposta cinematografico e audiovisivo, infatti, prevedono la possibilità di compensare debiti fiscali (Ires, Irap, Irpef, Iva, contributi previdenziali e assicurativi), con il credito maturato a seguito di un investimento nel settore cinematografico. Destinatari sono le imprese di produzione e distribuzione cinematografica, gli esercenti cinematografici, le imprese di produzione esecutiva e post-produzione (industrie tecniche), nonché le imprese non appartenenti al settore cineaudiovisivo associate in partecipazione agli utili di un film dal produttore di quest’ultimo.

Considerato l’aumento di numero di progetti audiovisivi con budget importanti che hanno girato in Puglia nell’ultimo anno e la presenza nel nostro territorio dei più grandi produttori nazionali, Apulia Film Commission e Confindustria Puglia hanno sottoscritto l’accordo con l’obiettivo di creare un canale permanente di comunicazione finalizzato alla diffusione delle occasioni di business offerte dal settore audiovisivo.

Tra le attività in cantiere - oltre agli incontri dedicati all’approfondimento degli interventi normativi - anche la presentazione di casi studio e testimonianze di produttori e imprenditori che hanno già usufruito delle agevolazioni fiscali.

L’Apulia Film Commission intende così mettere a frutto le opportunità di investimento per il sistema confindustriale regionale e contribuire allo sviluppo del territorio e della sua economia reale.

Stampa

0
0
0
s2sdefault