Italian English
  • Home
  • News
  • Notizie dall'Italia
  • “Euroscreen”, al castello di Gallipoli la presentazione del progetto europeo sul cineturismo

Notizie dall'Italia

“Euroscreen”, al castello di Gallipoli la presentazione del progetto europeo sul cineturismo

castello-angioino-gallipoli-GALLIPOLI (Lecce) - Sviluppare il turismo attraverso l’industria dell’audiovisivo. E’ questo l’obiettivo del progetto europeo “Euroscreen”, co-finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, che verrà presentato sabato 4 ottobre, alle ore 18, presso il Castello Angioino di Gallipoli.
Mission del progetto “Euroscreen”, che vede coinvolte nove organizzazioni in otto diverse regioni dell’Unione Europea, è di fare dell’industria audiovisiva un catalizzatore per lo sviluppo del turismo, ovvero incoraggiare il turismo a seguito della sua visione a cinema, in televisione o internet. Patner del progetto Apulia Film Commission, insieme a Bucarest Ilfov Agenzia di Sviluppo Regionale (Romania), Film London (UK), Lead Partner Fondazzjoni Temi Zammit (Malta), Rzeszow Agenzia di Sviluppo Regionale (Polonia), Comune di Ystad (Svezia), Maribor Agenzia di Sviluppo (Slovenia), Pro Malaga ( Spagna), Lund University Dipartimento di Management Service (Svezia).
Il progetto ha in programma lo studio sulla individuazione di un algoritmo che possa studiare l’impatto del cineturismo, oltre che ad organizzare una serie di eventi per favorire lo scambio di buone pratiche e condividere conoscenze e successi. I risultati del lavoro fra le partnership saranno resi nel meeting finale che si terrà a Londra nel novembre 2014.
In programma, alle ore 19, la proiezione “Mine Vaganti” di Ferzan Ozpetek, film girato in Puglia.

Stampa

0
0
0
s2sdefault