Italian English
  • Home

Pupi Avati dopo Roma sarà a Fermo

Il primo novembre sarà in concorso  al Festival del Cinema di Roma ed il 9 Novembre sarà proiettato in anteprima nazionale a Fermo alle 17.30 per la stampa locale e a seguire conferenza stampa e doppia proiezione aperta al pubblico (su invito) alle ore 20.00 per giornalisti, autorità, amici e per le tante comparse che hanno preso parte alle riprese.

Michelangelo-Messina-e-Pupi-Avati-IFF-2011"Il cuore grande delle ragazze" di Pupi Avati, di cui abbiamo visto le prime esclusive immagini all'Ischia Film Festival è un film in costume che ha saputo mantenere costi contenuti. Antonio e Pupi, fratelli inseparabili, l'anima pratica e quella artistica, già ad Ischia, nell'incontro con il pubblico del festival raccontarono dell'ospitalità delle Marche e di Fermo.
“A Fermo sono stati di una generosità assoluta: ospitalità, location, catering, tutto gratis. Il film è costato 2 milioni e mezzo, il nostro standard è di 1 milione in più” ha dichiarato Pupi in un'intervista rilasciata a Valerio Cappelli per il Corriere della Sera.
“Abbiamo scoperto nei marchigiani - continuano i fratelli Avati - l'Emilia che ci ospitava 30 anni fa”.
E' un complimento enorme, sapendo il grande amore e la grande passione di Pupi per la sua Bologna.

Il film, sostenuto anche da Marche Film Commission, ha già una distribuzione in Francia e ci auguriamo possa trovare spazio anche in altri paesi per ripagare il territorio marchigiano e Fermo di quella ospitalità che può trovare riscontro solo grazie alla conoscenza ed alla riconoscibilità delle location.

Stampa

0
0
0
s2sdefault