Stampa
PDF

Il governo regionale di Castilla-La Mancha sosterrà fortemente il cineturismo

on . Postato in News Cineturismo - News dall'estero

 

Castilla

Il delegato del Consiglio regionale ha evidenziato l’importanza della promozione territoriale che coinvolge un film o di una serie di successo per il luogo in cui si svolgono le riprese , così come è accaduto a Siviglia con la serie televisiva "Game of Thrones".
Il governo di Castilla-La Mancha sosterrà il Congresso che si terrà a Cuenca, nel febbraio del 2017 per promuovere il Cineturismo nella provincia di Cuenca con l'intervento dello scrittore esperto di film Inglesi, Bob Yareham. Così ha dichiarato il delegato del Consiglio, Angelo Tomás Godoy, Alejandro Pacios, partner istituzionale nell'organizzazione di questo evento pionieristico in Spagna, presentando il progetto al direttore generale del Turismo e dell'Artigianato, Ana Fernandez.Godoy ha spiegato che il Consiglio Regionale ha deciso di mettersi in gioco in questo progetto perché il Piano Strategico del Turismo di Castilla-La Mancha si riferisce alla potenzialità del cineturismo e la necessità di sviluppare, in particolare nelle province di Cuenca, che ha siti unici già storiche location cinematografiche in film come "El Cid" (1961), nel Castello di Belmonte; "Conan il Barbaro" (1981) e "007: Il mondo non basta" (1999), nei vicoli di Las Majadas; o "Il ponte di San Luis Rey" (2004) e "Alatriste" (2006), nel monastero di Ucles. Così, il delegato del Consiglio ha dichiarato che il governo regionale sta lavorando per dare una "spinta importante" per il cineturismo nella regione e Cuenca, attirando produttori per trovare "luoghi unici" per i loro film o serie TV. A questo proposito, ha detto che "la promozione, che un film o una serie di successo per il luogo scelto per le riprese è molto forte, promuove la località in tutto il mondo cosi come è accaduto a Siviglia, con la serie TV "Game of thrones".Infine, Godoy ha dichiarato che la zona di Castilla-La mancha "è una provincia del cinema" con aree naturali, edifici storici e città uniche.

 
Tradotto dallo spagnolo Fonte (La Noticias de Cuenca) link

 

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com