Stampa
PDF

Nascono la Saronno e Altomilanese Film Commission

on . Postato in News Cineturismo - News dall'Italia

Nascono la Saronno e Altomilanese Film Commission
"Al nord nasca una nuova Cinecittà e il territorio Saronnese è la location ideale".
Si sono costituite a Saronno due nuovi enti di diritto privato con lo scopo di promuovere il territorio dell'alto milanese e più specificamente il territorio di Saronno come set cinematografici e televisivi. Era da tempo che il regista e produttore Luciano Silighini Garagnani perseguiva la crociata di far conoscere Saronno come set e il passaggio associativo era inevitabile.

image1-1Le parole del regista Silighini sulla Saronno e Altomilanese Film Commission
"Oggi a Saronno nascono due realtà importanti con lo scopo di istituzionare ciò che da anni perseguiamo con passione e impegno. Saronno è un set naturale e con lui tutto il territorio circostante dell'Altomilanese. Già lo scorso anno all'Industry club del Festival di Venezia abbiamo presentato le radici di questo progetto e quest'anno nella stessa location internazionale ci sarà il battesimo ufficiale della Saronno Film Commission e dell'Altomilanese Film Commission due enti che porteranno Saronno e il suo territorio nella giusta vetrina che meritano. Presenteremo alle società di Hollywood e alle molteplici realtà italiane le bellezze del nostro territorio e lo faremo conoscere a tutti. Parco del Lura,gli angoli cittadini con le sue vie e porticati,i grandi viali verso il Santuario ma anche i palazzi storici,set unici in tutta la Lombardia. Saronno i primi di settembre avrà una giornata intera a lui dedicata al Festival di Venezia come set aperto al grande mercato del cinema internazionale. Credo sia importante che tutta la città collabori a far conoscere questa meravigliosa terra che mi ha adottato anni fa e che amo. La Saronno che a New York conoscono per l'amaretto deve ritrovare in Italia il ruolo che merita come gioiello artistico e naturale portando impresa e turismo collegato all'unico settore che non ha conosciuto crisi: il mondo della comunicazione. Dobbiamo dare una casa alle produzioni che girano film al nord. Non possiamo avere tutti film in romanesco. L'Italia ha attori sensazionali a Trieste come a Bologna e Torino. Non possiamo avere tutti attori che parlano romano".

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» Sul lago di Como si discute di Cineturismo

Riparte dal Noir in Festival l’antico e importante legame tra il cinema e il lago di Como. L’impegno dell’amministrazione cittadina e dell’associazione Amici di Como permette di immaginare che, grazie alla...

» I luoghi di Moschettieri del Re

Ecco dov'è ambientato l'ultimo film di Giovanni Veronesi, che ha scelto svariate location paesaggistiche della BasilicataI moschettieri sono italiani e per le loro ultime avventure si muovono attraverso le bellezze...

» Cinema: con “Bismillah” il regista Grande chiude il tour americano

Si è concluso il tour americano per la promozione del cortometraggio “Bismillah” diretto dal regista catanzarese Alessandro Grande. L’opera, già vincitrice del David di Donatello e scelta per rappresentare...

» Terminate a Torino le riprese del film di Emanuela Rossi: Nel buio

Sono terminate venerdì 30 novembre le riprese del primo lungometraggio di Emanuela Rossi, Nel Buio, interpretato da Valerio Binasco insieme a Denise Tantucci e alle esordienti Gaia Bocci e Olimpia Tosatto. Il progetto...

» Piemonte Movie: due concorsi per registi piemontesi emergenti

Fino al 15 dicembre aperte le candidature a Spazio Piemonte e Panoramica Doc, sezioni competitive del gLocal Film Festival di Torino riservate a cortometraggi e documentari realizzati nell’anno in corso da registi...

» La Rai sceglie di nuovo Siracusa per il programma “Paesi che vai…”

Il format prevede per la terza edizione del programma, la realizzazione di un set di rievocazione storica di un momento fortemente cruciale della storia di S. Lucia e decisamente emotivo per la cittadinanza e per tutti...

» STAR WARS: EPISODIO IX, J.J. ABRAMS PARLA DELLE RIPRESE IN GIORDANIA

In un comunicato diffuso dalla Royal Film Commission, J.J. Abrams e la produttrice Kathleen Kennedy hanno parlato brevemente delle riprese di Star Wars: Episodio IX.Il deserto di Wadi Rum in Giordania è l’ultima...

» VENUS FLOWER SHOP, QUANDO UN NEGOZIO DI FIORI DIVENTA UN REALITY

In via Ghibellina a Firenze, un fondo commerciale è diventato un set per una produzione sino-taiwanese, che andrà in onda su iQIYI, il principale canale on demande cinese seguito da milioni di spettatoriSet a Firenze...

» Produzioni audiovisive, Trentino al top tra contributi e progetti

Nel 2017 a fronte di contributi pari a 1,1 milioni di euro, la spesa sul territorio è stata di oltre 3,3 milioni, ovvero il 306% della cifra erogataNegli ultimi tre anni la Trentino Film Commission ha erogato 3 milioni...

» Sicilia Film Commission Ecco i film finanziati

Ammesse alla graduatoria 34 produzioni.Da Emma Dante a Franco Maresco; dal Commissario Montalbano al film tratto dal libro-testimonianza del medico lampedusano Pietro Bartolo; da Francesco Piccolo a Daniele Luchetti. La...

Aggiungi commento



Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA