Stampa
PDF

Trieste nuova capitale dei set cinematografici

on . Postato in News Cineturismo - News dall'Italia

Macchine da presa a ripetizione sul territorio nel corso dell'estate. Al momento protagonisti in contemporanea tre serie tv e il film di Salvatores.
CatturaTRIESTE «Sto cercando i capi reparto e le maestranze per un nostro nuovo film, ho fatto qualche telefonata e regolarmente la risposta di tutti è: "Sono su un film a Trieste". Ma che state combinando lassù?». Sono queste le parole che un produttore esecutivo della società Palomar, da poco reduce dalle riprese della nuova serie de "Il commissario Montalbano" a Cividale, ha detto qualche giorno fa al presidente della Friuli Venezia Giulia Film Commission Federico Poillucci. Il motivo è che Trieste è diventata in questi mesi la nuova capitale del cinema e dell'audiovisivo, con ben quattro set aperti contemporaneamente in città e provincia: le serie Rai "La porta rossa 2", che torna in città dopo lo strepitoso successo della prima stagione, distribuita in tutto il mondo da Studiocanal/Canal Plus, la serie Mediaset "Il silenzio dell'acqua", la nuova serialità sempre destinata alla Rai "Volevo fare la rockstar" (che però sarà girata prevalentemente fra Gorizia e Cormons) diretta dal regista goriziano Matteo Oleotto e il film di Gabriele Salvatores "Se ti abbraccio non aver paura".

Così Trieste sta facendo anche il pieno di star: per tutta l'estate hanno vissuto in città Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti, che hanno girato tra Muggia e Duino "Il silenzio dell'acqua", Gabriella Pession e Lino Guanciale per "La porta rossa 2", mentre per il film di Salvatores sono arrivati Claudio Santamaria e Valeria Golino, che saranno raggiunti in settimana da Diego Abatantuono. Trieste, insomma, è ormai diventata un punto di riferimento per registi e produttori. La location più utilizzata è il Porto vecchio, con centinaia di giorni di riprese per prodotti di tutti i tipi, dalla fiction in costume come "Il confine", ai videoclip con Fabri Fibra, fino ai numerosissimi spot pubblicitari automobilistici, il più importante dei quali aveva come protagonista il pilota Sebastian Vettel.

Sul podio delle location più richieste ci sono anche l'università centrale di piazzale Europa, la strada Napoleonica (sede di molte scene action con automobili, perché spettacolare dal punto di vista naturalistico ma anche ben gestibile in quanto chiusa al traffico), il bagno Ausonia e la Prefettura, spesso trasformata in posti completamente diversi: è diventata un elegante ristorante nel film di Giuseppe Tornatore "La migliore offerta", il casinò di Montecarlo in "Il ragazzo invisibile" di Salvatores, addirittura la sede dei premi Nobel di Oslo nella fiction "Madre Teresa".
Anche il quadrilatero di Melara è molto apprezzato al cinema. Tra i castelli Duino batte Miramare e San Giusto, grazie alla maggiore elasticità della gestione privata della famiglia Torre e Tasso. Tra i caffè storici il primo posto per numero di set è del Caffè San Marco, ma sono molto utilizzati anche il Caffè degli Specchi, dove è stata girata una scena di "Diana – La storia segreta di Lady D. " con Naomi Watts, e il Tommaseo. Dopo piazza Unità, i registi scelgono spesso piazza Sant'Antonio e piazzetta Barbacan.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» Cineturismo: la Confcommercio Lazio Sud al Festival del Cinema di Venezia

Anche il Presidente di Confcommercio Lazio Sud, con delega al Lazio, Giovanni Acampora, alla tavola rotonda “CINETURISMO – Come creare opportunità per il territorio” tenutasi martedì pomeriggio presso la Sala...

» Cinetursimo in Umbria. La piattaforma del settore

Perugia - L'Umbria si presenta alla 75esima edizione della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia come set ideale per film e serie televisive di grande successo che contribuiscono alla sua promozione....

» Cinema, presentato al Lido il Piemonte Film Tv Fund

Film Commission e Piemonte insieme per attrarre produttoriLa Film Commission Torino Piemonte ha presentato a Venezia il “Piemonte Film TV Fund”, fondo con una dotazione complessiva di 4,5 milioni per il triennio...

» Al via a Catania "Terre di Cinema" , giovani cineasti producono cortometraggi

Un ricco programma di proiezioni in sala, eventi pubblici, e workshop specialistici, che offrono una vetrina a 360 gradi dello stato dell’arte del cinema internazionale, con un focus sul lavoro degli autori della...

» Lecco protagonista a Bollywood

Bollywood chiama, Lecco risponde e la pubblicità per la città manzoniana e il suo lago è assicurata. Ha già incassato quasi 250 milioni di visualizzazioni il video di «Made in India» dell’ultimo tormentone di...

» Il Cineturismo a #Venezia75 con Euroinnovators e Younger’s IN.MOVIE

LIDO DI VENEZIA – Euroinnovators, Younger’s IN.MOVIE, Ulysses Experience e Alfiere productions presentano il convegno “CINETURISMO, Come creare opportunità per il territorio”, che si svolgerà martedì 4...

» Pupi Avati porta “Il Signor Diavolo” a Comacchio

Il nuovo film gotico-noir sarà ambientato nelle valli lagunari. Oggi iniziano le riprese a 50 anni dal suo primo ciak.Comacchio. La natura selvaggia delle Valli di Comacchio e del territorio conquistano ancora una...

» Palermo: Festival e rassegne, pubblicato bando triennale 2018/2020

   Finalmente un piano d'investimenti triennale che consentirà agli operatori culturali di poter programmare nel medio periodo. Nel piatto ci sono complessivamente 750.000 €. Il tetto dei singoli contributi sale a...

» La Disney gira il suo nuovo film per ragazzi a Merano

Si tratta della commedia d'avventura «Quattro sorelle magiche» che vede come protagonista Justus von Dohnányi, già protagonista nella saga dell'agente 007. Il teatro e l'ex hotel Emma sono stati scelti come set....

» Mamma mia! è croata l'isola scelta per il sequel

Con il suo mix irresistibile di vivaci canzoni degli Abba, un cast stellare e location affascinanti nelle isole greche, il film "Mamma mia!" è stato il grande blockbuster estivo del 2008. A distanza di dieci anni, il...

Aggiungi commento



Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA