Stampa
PDF

Taranto si trasforma in set cinematografico internazionale

on . Postato in News Cineturismo - News dall'Italia

set Six Undergroung e Ryan ReynoldsDa giovedì 20 settembre e fino al 10 ottobre, la Città Vecchia ed il Borgo di Taranto si trasformeranno nel set di un colossal. Inizieranno infatti le riprese di una mega produzione di Netflix diretta dal famoso regista e produttore americano Michael Bay, noto, tra l'altro, per aver diretto Armageddon, Pearl Harbor, Bad Boys II e la saga di Transformers.
Il film, dal titolo “Six Underground”, è un action movie ad alta tensione con un cast di altissimo livello internazionale. Tra gli altri, troviamo il sex simbol Ryan Reynolds (Deadpool, Deadpool 2, The Captive, Come ti ammazzo il bodyguard, la serie Tv Scrubs -Medici ai primi ferri), ma anche Dave Franco, Adria Arjona e Ben Hardi.
Il film, che uscirà sugli schermi il prossimo anno, porterà sul territorio circa 400 addetti alla produzione, che soggiorneranno per circa un mese nelle strutture locali. Le riprese del film si svolgeranno dal 25 settembre al 5 ottobre, con modifiche della viabilità e chiusura al traffico in alcune zone. Disagi in cambio della grandiosa occasione di esportare in tutto il mondo la bellezza di Taranto.

«Questa vetrina mediatica mai avuta prima è stata resa possibile dalla collaborazione avviata con Apulia Film Commission», spiega il vice sindaco di Taranto Valentina Tilgher.

«Abbiamo supportato la produzione del film nella ricerca delle location. Il regista Michael Bay è già venuto a Taranto due volte e il numero di scene che coinvolgeranno Taranto sono aumentate di volta in volta. L'occasione è importante per mostrare la città e per portare economia sul territorio nel periodo della produzione e, ci auguriamo, - conclude la Tilgher - come ritorno dell'esposizione mediatica che Taranto ne potrà ricavare.»

Da oggi saranno in molti a caccia di selfie e di autografi per le vie di Taranto.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» Sul lago di Como si discute di Cineturismo

Riparte dal Noir in Festival l’antico e importante legame tra il cinema e il lago di Como. L’impegno dell’amministrazione cittadina e dell’associazione Amici di Como permette di immaginare che, grazie alla...

» CAVE DI APRICENA, LOCATION DI FILM E LUOGO FUORI DAL TEMPO

Siete mai stati nelle Cave di Apricena?Apricena – Un paesaggio fantastico che sembra catapultarci fuori dal tempo in luoghi inesplorati e lontani, location di film importanti e di videoclip musicali, un luogo da...

» 17 progetti filmici finanziati con il fondo Apulia Film Fund

Due milioni di euro per 5 lungometraggi, 5 documentari, 1 film tv, 1 serie tv, 4 cortometraggi e 1 videoclipRegione Puglia, Assessorato alle Industrie Culturali e Turistiche e Fondazione Apulia Film Commission...

» Mollami. Si gira a Bari e Monopoli il nuovo film con Gianmarco Tognazzi

Si gira a Bari e Monopoli il nuovo film dal titolo provvisorio «Mollami», opera prima di lungometraggio di Matteo Gentiloni. Protagonisti: Alessandro Sperduti, Caterina Guzzanti e Gianmarco Tognazzi.Apulia Cinema fa...

» Un nuovo film da girare a Nardò. Stai sereno! - Stay calm

L'attore è il "bullo" Biff di Ritorno al futuro. Ve lo ricordate?Sabato 10 novembre, ore 11.00, Sala Triangolare – Castello Aragonese, Otranto – conferenza stampa di presentazione del film Stai Sereno! - Stay...

» Matrimonio al Sud: le location dov'è stato girato il film con Massimo Boldi

Matrimonio al Sud è un divertente film del 2015 diretto da Paolo Costella, con Biagio Izzo e Massimo Boldi. Ecco le location più belle della pellicola.Diretto da Paolo Costella, Matrimonio al Sud è un film del 2015...

» Cinque produzioni cinematografiche realizzate in Puglia

COL SOSTEGNO DI REGIONE PUGLIA E APULIA FILM COMMISSION ALLA TREDICESIMA EDIZIONE DELLA FESTA DEL CINEMA DI ROMA.La fondazione pugliese insieme con l'agenzia pugliapromozione, inoltre, sarà presente al "MIA - Mercato...

» Apice Vecchio, il borgo fantasma set del film di Sergio Rubini

Alla riscoperta delle città fantasma d'Italia, in un film che prova a ricordare al pubblico l'importanza della memoriaTra Benevento e Bari, nella provincia dimenticata, ricca di città abbandonate, si dipana la storia...

» Parte il progetto Circe: investire nelle industrie culturali per rilanciare il sistema produttivo di Albania e Montenegro

Alcune delle attività più rilevanti prevedono la produzione congiunta di una web series di nove episodi, il trasferimento di buone pratiche (tax credit) e la creazione di un network tra i festival dell’areaÈ stato...

» Ciak in Puglia per il nuovo film su Gino Bartali?

Tra i 90 ospiti internazionali di "Apulia Film Forum" - che incomincia oggi a Monopoli – e provengono da 25 diverse Nazioni, spicca la partecipazione dei produttori cinematografici nordamericani e britannici.Tra i 22...

Aggiungi commento



Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA