Stampa
PDF

La Puglia al cinema. Ecco il film girato anche a Bisceglie

on . Postato in News Cineturismo - News dall'Italia

Escono domani nelle sale “Il bene mio” di Pippo Mezzapesa e “Un nemico che ti vuole bene” di Denis Rabaglia

Sergio Rubini e Pippo MezzapesaLa Puglia continua a essere una delle regioni più attive del cinema italiano. In questi giorni, infatti, sono ben sette le produzioni impegnate sul territorio pugliese: due corti, due film di due giovani autori italiani, una serie tv brasiliana, una coproduzione internazionale e una mega produzione americana targata Netflix.
In queste settimane, inoltre, nelle sale ci sono anche due film sostenuti da Regione Puglia e Apulia Film Commission, mentre sono ancora sotto gli occhi di tutti gli ottimi dati di ascolto ottenuti dalla fiction “La vita promessa” diretta da Ricky Tognazzi, girata in Puglia per Rai Uno.
A incrementare ulteriormente la presenza delle produzioni cinematografiche realizzate in Puglia a partire da domani, giovedì 4 ottobre, arrivano nelle sale altri due importanti film: “Il bene mio” di Pippo Mezzapesa e “Un nemico che ti vuole bene” di Denis Rabaglia.

“Il bene mio”
Presentato in anteprima mondiale con una standing ovation all’ultima Mostra del Cinema di Venezia per le “Giornate Degli Autori”, “Il bene mio” è una storia che nasce dal desiderio di raccontare le vicende di un uomo “custode della memoria” e di un’intera comunità perduta, che non riesce a ritrovare sé stessa. Protagonista del film è Sergio Rubini, nel ruolo di Elia, ultimo abitante del paese fantasma di Provvidenza, distrutto dal terremoto. Accanto a Rubini ci sono gli altri “abitanti” di Provvidenza, interpretati da Sonya Mellah, Teresa Saponangelo, Dino Abbrescia, Francesco De Vito, Michele Sinisi, Caterina Valente.

Scritto da Pippo Mezzapesa insieme ad Antonella Gaeta e Massimo De Angelis, il film è stato girato a settembre 2017 per quattro settimane in Puglia tra Gravina di Puglia e Poggiorsini. “Il bene mio” è una produzione Altre Storie con Rai Cinema, prodotto da Cesare Fragnelli, con il contributo del Ministero dei Beni culturali - Direzione generale per il Cinema, di Regione Puglia - Unione Europea - Por Puglia 2014-2020 e di Apulia Film Commission.
Un film quasi tutto pugliese, che si avvale della professionalità di 40 lavoratori, tra cast artistico e tecnico.

“Un nemico che ti vuole bene”
Anche per “Un nemico che ti vuole bene” di Denis Rabaglia, il percorso del film è iniziato con la proiezione in anteprima mondiale all’edizione 2018 del Festival di Locarno, selezionato nella sezione “Piazza Grande”. Nato da una storia originale di Krystof Zanussi e scritto da Heidrun Schleef, Denis Rabaglia, Luca De Benedittis, Diego Abatantuono e David Mcwater, “Un nemico che ti vuole bene” è un film che racconta la vicenda di un professore di astronomia che salva la vita a un giovane ferito da un’arma da fuoco. In cambio l’uomo colpito (un killer di professione) gli promette di trovare e uccidere un nemico, chiunque esso sia. Anche se Enzo insiste nell’affermare di non avere un nemico, il giovane insiste nel ripagare il debito e butta la vita del professore nel caos.

Protagonisti della vicenda sono gli attori Diego Abatantuono, Antonio Folletto, Ugo Conti, Gisella DonatiSandra Milo, Antonio Catania, Massimo Ghini, Andrea Preti, Roberto Ciuffoli e i giovani Annabella Calabrese e Mirko Trovato.
Il film, girato in Puglia a gennaio scorso per 5 settimane tra Acquaviva delle Fonti, Trani, Bisceglie, Bari, Lecce, Poggiardo, Cavallino, Tricase, Monteroni, Casarano e Copertino, per poi proseguire per una settimana a Gstaad in Svizzera, è prodotto da Falkor Production, Turnus Film e Viva Productions, con il contributo Apulia Film Fund di Regione Puglia - Por Puglia 2014/2020- e il sostegno di Apulia Film Commission. Per la realizzazione del film sono state impegnate 31 lavoratori pugliesi.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» Sul lago di Como si discute di Cineturismo

Riparte dal Noir in Festival l’antico e importante legame tra il cinema e il lago di Como. L’impegno dell’amministrazione cittadina e dell’associazione Amici di Como permette di immaginare che, grazie alla...

» CAVE DI APRICENA, LOCATION DI FILM E LUOGO FUORI DAL TEMPO

Siete mai stati nelle Cave di Apricena?Apricena – Un paesaggio fantastico che sembra catapultarci fuori dal tempo in luoghi inesplorati e lontani, location di film importanti e di videoclip musicali, un luogo da...

» 17 progetti filmici finanziati con il fondo Apulia Film Fund

Due milioni di euro per 5 lungometraggi, 5 documentari, 1 film tv, 1 serie tv, 4 cortometraggi e 1 videoclipRegione Puglia, Assessorato alle Industrie Culturali e Turistiche e Fondazione Apulia Film Commission...

» Mollami. Si gira a Bari e Monopoli il nuovo film con Gianmarco Tognazzi

Si gira a Bari e Monopoli il nuovo film dal titolo provvisorio «Mollami», opera prima di lungometraggio di Matteo Gentiloni. Protagonisti: Alessandro Sperduti, Caterina Guzzanti e Gianmarco Tognazzi.Apulia Cinema fa...

» Un nuovo film da girare a Nardò. Stai sereno! - Stay calm

L'attore è il "bullo" Biff di Ritorno al futuro. Ve lo ricordate?Sabato 10 novembre, ore 11.00, Sala Triangolare – Castello Aragonese, Otranto – conferenza stampa di presentazione del film Stai Sereno! - Stay...

» Matrimonio al Sud: le location dov'è stato girato il film con Massimo Boldi

Matrimonio al Sud è un divertente film del 2015 diretto da Paolo Costella, con Biagio Izzo e Massimo Boldi. Ecco le location più belle della pellicola.Diretto da Paolo Costella, Matrimonio al Sud è un film del 2015...

» Cinque produzioni cinematografiche realizzate in Puglia

COL SOSTEGNO DI REGIONE PUGLIA E APULIA FILM COMMISSION ALLA TREDICESIMA EDIZIONE DELLA FESTA DEL CINEMA DI ROMA.La fondazione pugliese insieme con l'agenzia pugliapromozione, inoltre, sarà presente al "MIA - Mercato...

» Apice Vecchio, il borgo fantasma set del film di Sergio Rubini

Alla riscoperta delle città fantasma d'Italia, in un film che prova a ricordare al pubblico l'importanza della memoriaTra Benevento e Bari, nella provincia dimenticata, ricca di città abbandonate, si dipana la storia...

» Parte il progetto Circe: investire nelle industrie culturali per rilanciare il sistema produttivo di Albania e Montenegro

Alcune delle attività più rilevanti prevedono la produzione congiunta di una web series di nove episodi, il trasferimento di buone pratiche (tax credit) e la creazione di un network tra i festival dell’areaÈ stato...

» Ciak in Puglia per il nuovo film su Gino Bartali?

Tra i 90 ospiti internazionali di "Apulia Film Forum" - che incomincia oggi a Monopoli – e provengono da 25 diverse Nazioni, spicca la partecipazione dei produttori cinematografici nordamericani e britannici.Tra i 22...

Aggiungi commento



Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA