Stampa
PDF

James Bond, il museo dedicato a 007 apre a luglio in Austria

on . Postato in News Cineturismo - News dall'estero

L'esposizione, visitabile dal 12 del mese prossimo, si troverà a Sölden, sulle Alpi austriache, location del film "Spectre". Il biglietto costerà 54 euro

james bondI fan di James Bond di tutto il mondo hanno una nuova Mecca da visitare. Il prossimo 12 luglio aprirà 007 Elements, un museo dedicato alla figura dell'agente segreto creato dallo scrittore Ian Fleming. Si troverà a Sölden, location del film Spectre sulle Alpi austriache. E, come rivela un video promozionale diffuso su YouTube, si tratterà di un'esperienza interattiva e immersiva per i suoi visitatori, che saranno protagonisti di un viaggio nel mondo della più celebre spia di Sua Maestà.

La location di "Spectre"
Il luogo non è stato scelto a caso. Proprio nella zona di Sölden, infatti, è stato girato “Spectre”, ultimo film della più lunga saga cinematografica della storia. Sia l’edificio che il ristorante adiacente, Ice Q, sono opera dell’architetto Johann Obermoser. I lavori di costruzione sono durati solamente un anno. 007 Elements si propone di essere un vero e proprio viaggio a 360 gradi nel mondo di James Bond. Un viaggio che durerà circa un'ora per una spesa totale di 54 euro tra biglietto di ingresso e viaggio in seggiovia dal parcheggio ai piedi della montagna.

Niente bond girl
“Il museo si trova all'interno dell'autentica location di “Spectre”, sulla cima di una montagna a tremila metri di altezza”, ha spiegato alla CNN Neal Callow, direttore creativo dell'esposizione e art director degli ultimi quattro capitoli cinematografici della saga di James Bond (“Casino Royale”, “Quantum of Solace”, “Skyfall” e “Spectre”). L'intenzione, ha dichiarato sempre Callow, è quella di mostrare l'eredità dei film di 007 da un punto di vista moderno e politicamente corretto. Tralasciando alcuni aspetti più controversi della sua figura, come il sessimo e il razzismo latente di Bond. Spazio dunque ai nemici più celebri e alle colonne sonore, ma non alle bond girl. Particolare che ha portato The Guardian a paragonare l'esposizione a un “museo di storia naturale senza fossili”.

Installazione hi-tech
Il museo stesso è composto da nove cubi galleggianti indipendenti che tutti insieme formano un'unica installazione. L'idea di realizzare il museo arriva da Jakob Falkner, il proprietario della seggiovia di Sölden. “Voleva rendere più longevo il rapporto tra 007 e il suo ski resort”, ha spiegato sempre Callow alla Cnn. Una mossa che probabilmente porterà molti nuovi turisti, anche non sciatori, sulle Alpi austriache.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» Spectre a Roma: La Film Commission risponde alle polemiche

Secondo Luciano Sovena, Presidente Roma Lazio Film Commission il nuovo film di 007 rappresenta una grande risorsa economica per la capitale.A proposito delle polemiche uscite in questi giorni su alcuni quotidiani...

» Una location in meno per James Bond a Roma

di Enny MazzellaE' ormai risaputo da molti mesi che il nuovo film di James Bond, “Spectre”, con protagonista per la quarta volta l’attore Daniel Craig nel ruolo di 007, verrà girato a Roma con location notturne e...

» James Bond, a Roma l'anteprima del nuovo film di 007

Roma torna ad essere protagonista della cinematografia internazionale. Dopo il set di Cinecittà che fa da cornice a una serie su Ben-Hur, ora strade e monumenti storici della Capitale saranno lo scenario, da metà...

» Monica Bellucci con Daniel Craig in 'Spectre', nuovo 007 non si girerà a Caserta

(ADNKRONOS) L'attesa per i fan dell'agente segreto più famoso della storia è finita. Si intitola 'Spectre' il ventiquattresimo film della serie di James Bond. Accanto a lui, interpretato da Daniel Craig, due...

» James Bond: location italiane per il nuovo film

Il film numero 24 della saga di James Bond sarà girato anche in Italia, all’interno degli studi di Cinecittà di Roma e utilizzando anche set esterni nella Capitale e della Reggia di Caserta. Il titolo della...

» Roma set per il nuovo film su 007

Devil May Care, il 24esiamo della saga sull’agente segreto di Sua Maestà, verrà girato nella Capitale alla fine dell’anno. A darne notizia Luciano Sovena, a capo della Lazio Film Commission. “Una delle...

» VisitBritain arruola James Bond come promoter del Paese

VisitBritain si allea con James Bond e arruola l'agente segreto più famoso del mondo come testimonial d'eccezione per attirare turisti da diverse parti del globo.In occasione dell'uscita del 23esimo film della saga...

» 007, licenza di viaggiare

di Ida Bini[ANSA] Compie 50 anni la più famosa spia del pianeta: il 5 ottobre 1962 a Londra venne presentato in anteprima mondiale Agente 007 – Licenza di uccidere, il primo film con protagonista James Bond, agente...

» La Svizzera? Un grande studio all’aria aperta

La Confederazione è tra i luoghi prediletti dai registi di Hollywood e Bollywood. Tuttavia finora sono stati compiuti pochi sforzi per promuovere i paesaggi svizzeri come set esterni. Una situazione che il nuovo...

» L'India ferma la produzione di James Bond

È in cantiere già da tempo l’ennesimo film di James Bond, precisamente il ventitreesimo della serie che sta incontrando parecchi problemi nella fase di realizzazione delle riprese a causa anche delle location...

Aggiungi commento



Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA