immagine articolo ma cosa ci ice il cervelloLa scena iniziale di "Ma cosa ci dice il cervello?", il film italiano di maggior successo nei cinema in queste settimane, si apre con una scena girata nel quotidiano caos del traffico romano realizzata in via Portuense. Per il resto la toponomastica del film di Riccardo Milani è una sorta di viaggio nei quartieri che appartengono alle esperienze adolescenziali del regista, a cominciare dal liceo Augusto e dal campo di calcio Gerini. Fra le altre location romane di "Ma cosa ci dice il cervello?", si segnala una scena particolarmente travagliata, come spiega Milani nell’intervista, realizzata su un barcone del Tevere, mentre per le sequenze ambientate nella sede di un fantomatico servizio segreto è stato scelto un palazzone della Telecom dalle parti di Acilia.

Fonte: la Repubblica


Altri articoli correlati

  • Mare Fuori 3: le location di Napoli della terza stagione mozzafiato

  • La Fuggitiva, le location dal Piemonte al Lazio.

  • Portofino diventa partner di Liguria Film Commission

  • Matera e il cinema, il bilancio di un anno straordinario

  • Così "6 Underground" mette a soqquadro l'Italia. Ma per una buona causa

  • Dov’è girato OGNUNO È PERFETTO: ambientazione e location

  • TOM CRUISE GIRERÀ UN FILM A VENEZIA

  • MONTALBANO, LE LOCATION DEL FILM: I LUOGHI PIÙ BELLI DELLA FICTION

  • ESTERNO / GIORNO - Tour a Trieste per le location di "Volevo Fare la Rockstar"

  • Toni Servillo sarà Eduardo Scarpetta: a Napoli le riprese di “Qui rido io”, nuovo film di Martone

Ritorna su
Le location del film "Dune"

Utenti online:

Abbiamo 92 visitatori e nessun utente online

20 anni di esperienza nel settore

*Il termine Cineturismo (con servizi as esso associati) è un marchio registrato, di propietà privata. Qualsiasi uso non autorizzatoi può essere peresguito secondo i termini di legge. 
Cineturismo® è un iniziativa dell'Ente del terzo settore Art Movie
Copyright © 2024 Cineturismo. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.