Sei nella sezione News dall'Estero

L'Iran produce un film d'amore, ambientato nell'Isis

09 Ottobre 2014

Visualizzazioni

4195

Canzoni del mio paese racconta la storia d'amore tra un musulmano ed una cristiana all'ombra della violenza degli eventi dell'Isis.

LIran produce un film ambientato nell IsisL'Iran produrrà un film sull'Isis. A riportare la notizia è Al Arabiya che ha sottolineato che la pellicola racconterà il califfato, sorto tra Iraq e Siria, dal punto di vista di Teheran.

«Canzoni del mio paese», questo il titolo del film, è prodotto dalla Commissione della Radio e Television del governo iraniano e racconta la storia d'amore tra un musulmano ed una cristiana all'ombra della violenza degli eventi dell'Isis.

«Il film, secondo l'agenzia di stampa iraniana Tasneem, molto vicina alle guardie rivoluzionarie, è indirizzato principalmente al pubblico arabo perchè la lingua originale è l'arabo. La pellicola al quale partecipano molti attori libanesi, siriani ed egiziani, è diretto dal regista iraniano Abbas Rafiì.
Oltre a qualche location iraniana, il film verrà girato in Libano, nelle zone controllate da Hezbollah. Per dare un tocco rivoluzionario al film, la produzione ha invitato la leggendaria leader dell'indipendenza algerina Jamila Bouherd, ad assistere alla registrazione di alcune scene.


Articoli correlati


ritorna su

Utenti online:

Abbiamo 62 visitatori e nessun utente online

20 anni di esperienza nel settore

*Il termine Cineturismo (con servizi as esso associati) è un marchio registrato, di propietà privata. Qualsiasi uso non autorizzatoi può essere peresguito secondo i termini di legge. 
Cineturismo® è un iniziativa dell'Ente del terzo settore Art Movie
Copyright © 2024 Cineturismo. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.